Crea sito

Yogurt fatto in casa, ricetta base con e senza yogurtiera

Lo yogurt fatto in casa, cremosissimo e perfetto per una sana colazione oppure come base per tante ricette dolci e salate.
La yogurt fatto in casa è facilissimo da realizzare, basta solo aspettare dalle 8 alle 14 ore ed è pronto per essere gustato, nella ricetta che vi proponiamo troverete il procedimento con e senza yogurtiera.
In questi giorni abbiamo acquistato su amazon la YOGURTIERA GOURMEO , è una yogurtiera senza corrente, con 1 litro di capacità, perfetta per realizzare yogurt normale o alla soia.
“Scopri la mia recensione sulla yogurtiera Gourmeo SC-300

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Porzioni1 litro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 150 gYogurt intero
  • 750 gLatte intero

Preparazione

  1. Procedimento classico:

    In un pentolino mettete il latte intero e scaldatelo fino ad arrivare a 38/40°, vi consigliamo di utilizzare un termometro per alimenti per controllare che la temperatura sia giusta, se il latte dovesse essere più caldo lo yogurt non verrebbe.

    Aggiungete al latte lo yogurt e con una frusta girate bene, versate il composto ottenuto dentro a dei contenitori di vetro, chiudeteli con il coperchio.

    Fate scaldare il forno a 50°, spegnetelo e lasciate solo la luce accesa, mettete i contenitori dentro e lasciateli per 12/14 ore.

    Mettete i contenitori dentro il frigo, lasciate riposare almeno 1 ora prima di consumarli.

  2. Con la yogurtiera GOURMEO:

    In una ciotola mettete il latte, aggiungete lo yogurt e girate bene.

    Nel contenitore della yogurtiera mettete 600 ml di acqua precedentemente bollita, mettete il contenitore per lo yogurt, versate il liquido e chiuderlo con il coperchio, chiudete anche la yogurtiera.

    Lasciate riposare a temperatura ambiente per 12/14 ore, togliete il contenitore dalla yogurtiera e mettetelo in frigorifero.

Lo yogurt si conserva in frigorifero per 4/5 giorni.

Potete utilizzare per le preparazioni successive lo yogurt che avete fatto voi, ricordatevi di utilizzarlo solo per 3 volte, la quarta volta ripartite dallo yogurt acquisto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.