Treccia lievitata con uvetta e noci, ricetta golosa di facile preparazione

La treccia lievitata con uvetta e noci un dolce goloso e perfetto per ogni occasione, dalla prima colazione alla chiusura del pasto.
La treccia lievitata è realizzata con un impasto pan brioche arricchito con uvetta e noci, se volete potete aggiungere altri ingredienti oppure sostituirli in base ai vostri gusti.

Treccia lievitata con uvetta e noci
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 0
  • 25 gburro a temperatura ambiente
  • 150 mllatte intero tiepido
  • 3 glievito di birra secco
  • 1 spicchiosale
  • 40 gzucchero semolato
  • 40 guvetta

Per il ripieno:

  • 50 guvetta
  • 50 gnoci sgusciate

Per la decorazione finale

  • q.b.latte intero (da spennellare sul dolce)
  • q.b.granella di zucchero

Strumenti

  • 1 Tortiera di 20 centimetri di diametro

Preparazione

  1. In una ciotola mettete  il latte tiepido, il lievito di birra secco e lo zucchero semolato, girate bene e fate riposare per 10 minuti.

  2. Aggiungete la farina e un pizzico di sale, girate bene gli ingredienti, trasferiteli su una spianatoia, aggiungete il burro a pezzi e lavorate il composto fino a che non risulti liscio ed omogeneo, aggiungete ora l’uvetta (messa a bagno nell’acqua tiepida, asciugata e poi tritata) ed amalgamatela al composto.

  3. Formate un panetto, mettetelo in una ciotola infarinata, coprite con pellicola trasparente e fate lievitare fino al raddoppio nel forno con solo la luce accesa (ci vorranno 3 ore circa).

  4. Quando è raddoppiato spolverizzate di farina una spianatoia e tirate una sfoglia 40×30 circa, mettete sopra la sfoglia l’uvetta precedentemente ammollata e le noci tritate grossolanamente, con il matterello schiacciate la farcia in modo da farla aderire all’impasto.

    Formate un rotolo, tagliatelo per il lungo a metà lasciando 4/5 centimetri da tagliare e intrecciate le due parti, sigillate le due estremità formando una ciambella, mettetela in una teglia di diametro 20 centimetri precedentemente imburrata e infarinata e fate lievitare ancora per 30/40 minuti.

  5. Spennellate con il latte, aggiungete granella di zucchero e fate cuocere a forno già caldo a 180° per 30 minuti circa.

    Fate raffreddare la treccia lievitata con uvetta e noci prima di servirla.

     

Per questa ricetta potete fare l’impasto anche con la planetaria o le fruste elettriche se preferite.

Da non perdere:

PANINI SEMI-DOLCI ALL’UVETTA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.