Crea sito

Tortillas de patatas, ricetta spagnola con e senza microonde.

La tortillas de patatas un ricetta spagnaola realizzata con patate e cipolle cotte con le uova, un secondo piatto sfizioso e profumato, ideale anche da servire con l’aperitivo.

  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaSpagnola

Ingredienti

  • 500 gpatate
  • 7Uova medie
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 200 gCipolle bionde
  • q.b.Sale

Preparazione

  1. Pelate le patate, tagliatele prima a fette e poi a cubetti di 1 centimetro circa.

    Mondate le cipolle e tagliatele a fettine di 1 centimetro circa.

  2. COTTURA AL MICROONDE:

    Mettete patate in un contenitore per microonde, aggiungete 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva e il sale, girate bene e fate cuocere per 5 minuti a 800W, aggiungete le cipolle, girate bene e fate cuocere per 10 minuti a 800W.

    Regolate di sale e pepe.

  3. In una ciotola sbattete le uova, salate e pepate e quando sono belle spumose aggiungete le patate e le cipolle cotte (non mettete il liquido di cottura), girate bene e mettetele in una teglia che vada bene nel microonde (la nostra 18×24).

    Fate cuocere per 7 minuti a 600 W Combi (micro +grill), per ultimo date qualche minuto di grill per dorare la superficie.

  4. COTTURA IN PADELLA:

    Pelate le patate e tagliatele a dadini, mondate la cipolla e tagliatela a fette di 1 centimetro circa, in una padella mettete 150 grammi di olio extravergine d’oliva, scaldate l’olio ed aggiungete le patate, fate cuocere per 2/3 minuti poi aggiungete le cipolle e fate cuocere fino a quando non saranno belle morbide.

  5. In una ciotola sbattete le uova, salate e pepate, aggiungete le patate e le cipolle tiepide, versate il composto in una padella da 24 centimetri di diametro unta con olio extravergine d’oliva, fare cuocere per 10 minuti circa, poi girate la tortillas de patatas e terminate la cottura.

  6. Servite calda o tiepida in base ai vostri gusti.

Da non perdere:

RICETTE INTERNAZIONALI, raccolta di ricette da tutto il mondo.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.