Crea sito

Spaghetti risottati alla bottarga di tonno

Gli spaghetti risottati alla bottarga di tonno, un primo piatto saporito e gustoso.

Gli spaghetti risottati alla bottarga di tonno, facili e veloci da realizzare, la preparazione può sembrare strana  ma vi assicuro che il risultato vi sorprenderà infatti gli spaghetti acquisteranno una cremosità unica e un gusto veramente ottimo, per noi è la prima preparazione fatta in questo modo, eravamo un po’ scettici, invece promossa a pieni voti.

Il procediemento degli spaghetti risottati si può fare con tutti i tipi di sugo,

Questo primo piatto è stato realizzato con alcuni prodotti mandati dall’azienda Gourmant che vende on line prodotti di qualità, raffinati e ottimi e a prezzi molto competitivi, vi consigliamo di visitare il sito.

Unknown-4

Spaghetti risottati alla bottarga di tonno

Ingredienti per 4 persone:

350 grammi di spaghetti (usato quelli dei Fratelli Minaglia)

5 cucchiai circa di bottarga di tonno macinata (Sea Eagle)

2 spicchi di aglio

4/5 cucchiai di olio extravergine di oliva

prezzemolo tritato

peperoncino.

 

Mettete a bollire l’acqua salata e quando raggiunge il bollore fate cuocere la pasta, mi raccomando deve arrivare solo a metà cottura.

In una padella capiente mettete l’olio, i due spicchi di aglio, una spolverizzata di parmigiano o se preferite un peperoncino piccolo fatto a rondelle sottili.

Fate cuocere fino a quando l’olio è caldo, aggiungete 3/4 di bottarga e una manciata di prezzemolo tritato, fate insaporire bene, togliete l’aglio ed aggiungete gli spaghetti (tenete l’acqua di cottura), girate bene, ora aggiungete 2/3 mestoli di acqua di cottura della pasta, girate bene e portate a cottura aggiungendo se necessario altra acqua.

Noterete che si formerà una cremina che è data dall’amido che rilascia la pasta durante la cottura nei liquidi di cottura, una vera prelibatezza.

Quando gli spaghetti saranno cotti, impiattate e spolverizzate sopra altra bottarga di tonno in base ai gusti dei vostri commensali.

spaghetti risottati alla bottarga

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.