Peperoni verdi in umido, ricetta vegetariana facile e veloce

I peperoni verdi in umido, una ricetta vegetariana facile e veloce, ideali da consumarsi sia caldi sia a temperatura ambiente.

Per realizzare i peperoni verdi in umido abbiamo utilizzato i peperoni friggitelli, se non riuscite a trovarli potete tranquillamente utilizzare i classici peperoni verdi e tagliarli a tocchetti regolari.

Per chi non li conoscesse i friggiteli sono dei peperoni verdi dolci allungati tipici  dell’Italia Meridionale, che come indica il nome vengono fritti,  noi  abbiamo aggiunto  anche i pomodorini datteri che si sposano bene con i peperoni.

Per rendere ancora più intenso il sapore di questo contorno abbiamo aggiunto anche del peperoncino piccante!

 

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Peperoni verdi 500 g
  • Pomodorini datterini 15
  • Aglio 1 spicchio
  • Olio extravergine d’oliva 4 cucchiai
  • Peperoncini piccanti q.b.
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Lavate bene i peperoni verdi, asciugateli bene, tagliate il picciolo e divideteli a metà per il lungo, togliete tutti i semi e tagliate ogni metà in tre parti.

  2. Lavate bene i datterini, asciugateli e divideteli a metà per il lungo.

    In una padella capiente mettete lo spicchio dell’aglio e l’olio extravergine d’oliva, fate insaporire bene (se volete aggiungete ora un pezzettino di peperoncino piccante) l’aglio ed aggiungete i pomodorini, fateli cuocere per qualche minuti girando bene ed aggiungete i peperoni verdi, regolate di sale e portateli a cottura (ci vorranno 20 minuti circa) a fiamma medio bassa.

     

  3. Se durante la cottura vedete che la preparazione tende ad essere asciutta aggiungete poca acqua tiepida.

    Una volta cotti serviteli subito o a temperatura ambiente.

Note

Se amate come noi le ricette con i peperoni vi consigliamo di cliccare QUI per conoscere tutte le ricette che abbiamo realizzato.

Se volete potete realizzare questa ricetta utilizzando della passata di pomodoro a pezzettoni anziché i pomodorini freschi, in questo caso dovete mettete l’olio extravergine d’oliva e l’aglio in una padella, far insaporire ed aggiungere i peperoni, fateli cuocere per 5 minuti e poi aggiungere la passata di pomodori a pezzettoni, regolate di sale e portate a cottura.

Precedente Savoiardi classici senza lievito, ricetta piemontese Successivo Torta di pane alla piemontese, ricetta tipica regionale

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.