Pasteis de nata portoghesi, ricetta semplice e golosa

I pasteis de nata portoghesi sono dei semplici dolci portoghesi alla crema, di facile anzi facilissima realizzazione, perfetti per chiudere in dolcezza il pasto.

La base dei pasteis de nata portoghesi è di pasta sfoglia, noi abbiamo già acquisto pronta e all’interno c’è una deliziosa crema  realizzata con la panna e i tuorli d’uovo che durante la cottura crea un goloso strato caramellato, dei dolci che vi consigliamo di provare, nella loro semplicità sono buonissimi.

Si narra che la ricetta sia nata tra le mura di un antico monastero portoghese, poi a seguito della chiusura del monastero nella seconda metà dell’Ottocento, gli stessi monaci per potersi mantenere, iniziarono a produrre i pasteis per una pasticceria del luogo ed ancora oggi si possano si possono gustare questi dolci nei caffè e nelle pasticcerie portoghesi.

  • Preparazione: 25 Minuti
  • Cottura: 8/10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 porzioni
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • zucchero semolato 160 g
  • panna da montare 500 ml
  • Pasta sfoglia rotonda 2 rotoli
  • Tuorli medi a temperatura ambiente 7
  • Amido di mais (maizena) 1 cucchiaio
  • Scorza di limone 1
  • Sale 1 pizzico
  • Burro per ungere i pirottini q.b.

Preparazione

  1. In una casseruola portata ad ebollizione la panna con la scorza del limone, spegnete il gas.

    In una ciotola capiente con una frusta sbattete i tuorli a temperatura ambiente con lo zucchero semolato, quando avete un composto quasi bianco aggiungete la maizena setacciata e un pizzico di sale, incorporate bene l’amido di mais al composto.

  2. Togliete la scorza del limone alla panna ed aggiungetela al composto di uova girando sempre bene per amalgamare gli ingredienti.

    Trasferite il composto nella casseruola dove è scaldata la panna e a fuoco basso fate addensare la crema sempre girando con la frusta, deve risultare densa.

    Spegnete il gas e fate intiepidire.

  3. Srotolate i rotoli di pasta sfoglia ed ottenete 12 dischi dal diametro di 10 centimetri.

    Imburrate i pirottini e adagiate in ogni pirottino un disco di pasta sfoglia, riempite gli stampini con la crema che deve essere un centimetro sotto al bordo del disco di pasta sfoglia, fate cuocere a forno statico già caldo a 210° per 8/10 minuti, devo risultare belli dorati.

    Fate raffreddare i pasteis de nata portoghesi prima di servirli, se gradite potete spolverizzarli con poco zucchero a velo.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.