Crea sito

Pasta matta, ricetta base

La pasta matta una sottilissima sfoglia ideale per molte preparazioni dolci e salate.

La pasta matta rispetto alla pasta sfoglia è più leggera, meno calorica e di veloce realizzazione.

La pasta matta infatti non contiene burro, lieviti ed altri agenti lievitanti, quindi particolarmente ideale per le persone allergiche agli ingredienti scritti in precedenza.

pasta matta

Ingredienti:

250 grammi di farina 0

150 grammi di acqua a temperatura ambiente

20 grammi di olio di oliva

2 grammi di sale

 

Il procediemento per la realizzazione della pasta matta è molto semplice.

L’impasto per la pasta matta potete farlo sia a mano che con la planetaria, io uso sempre la planetaria in quanto trovo che l’impasto viene più elastico.

Mettete la farina setacciata nella planetaria aggiungete l’olio e il sale ed azionate l’apparecchio, aggiungete poco per volta l’acqua.

Quando avete un composto bello sodo spegnete l’apparecchio e mettete la pasta dentro una pellicola per alimenti e lasciate riposare per almeno 30 minuti circa in frigo.

Tirate fuori dal frigo la pasta matta e su una spianatoia di legno infarinata tirate una sfoglia sottile e utilizzatelo per la vostra ricetta preferita.

Ricette con la pasta matta:

torta spinaci  TORTA DI SPINACI

strudel  STRUDEL DI MELE

4 Risposte a “Pasta matta, ricetta base”

    1. Ideale quando non si ha la pasta sfoglia ma si vuole fare torte salate, strudel e altre preparazioni. buona giornata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.