Pesto al pistacchio, ricetta sfiziosa

Il pesto al pistacchio, buonissimoooooooooo.

Come avrete capito mi ha conquistata e insieme a me anche tutta la famiglia, veloce da preparare, gustosissimo.

La ricetta che ho usato è quella di GialloZafferano (facendo alcune piccole modifiche in base ai gusti della famiglia).

pesto pistacchi

Ingredienti per 400 grammi di pesto al pistacchio:

200 grammi di pistacchi sgusciati e senza pelle

100 ml di olio extravergine di oliva

mezzo spicchio di aglio

una manciata di pinoli

3 foglie di basilico

sale

pepe

3 cucchiai di parmigiano grattuggiato

acqua

scorza di mezzo limone

 

Se non avete i pistacchi sgusciati procedete in questo modo: togliete il guscio ai pistacchi, mettete a bollire dell’ acqua(in modo da coprire i pistacchi) e quando è a bollore mettete i pistacchi e fate cuocere per 2,/3 minuti, scolate i pistacchi e metteteli in un telo.

Togliete la pelle ai pistacchi e metteteli ad asciugare su un canovaccio pulito.

Attenzione se utilizzate i pistacchi ancora da sgusciare dovete raddoppiare la dose nel quantitativo perchè tra guscio e pelle il peso è quasi il doppio.

Mettete i pistacchi nel mixer, aggiungete l’olio, il parmigiano, i pinoli e il basilico e mezzo spicchio di aglio ed infine la scorza del limone.

Frullate fino ad avere un composto liscio ed omogeneo, regolate di sale e pepe, girate bene.

Ora di utilizzare il pesto di pistacchio aggiungete un po’ di acqua di cottura della pasta in modo di non averlo tanto denso.

Potete conservare il peso in un vaso di vetro coperto di olio o surgelarlo.

penne pesto di pistacchio  PENNE AL PESTO DI PISTACCHIO

Pesto classico, salvia e zucchine (clicca QUI)

pesto

Precedente Biscotti coriandoli, ricetta dolce Successivo Scorze di arancia candite, ricetta di Sal De Riso

4 commenti su “Pesto al pistacchio, ricetta sfiziosa

  1. Annalisa il said:

    Sìììììììì, proprio buonissimoooooo, lo faccio, siete sempre utilissimi con le vostre ricette, grazieeeeeeee………………

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.