Crea sito

Pasta gratinata al forno, ricetta di facile preparazione.

La pasta gratinata al forno, un primo piatto che mette d’accordo tutta la famiglia.
La pasta gratinata al forno è di facile preparazione, anzi facilissima, basta solo preparare una cremosa besciamella e poi fare strati di pasta con strati di besciamella…difficile da resistere e poi sopra fare una gratinatura con pangrattato e parmigiano.
Per la realizzazione di questa ricetta abbiamo utilizzato la teglia Happy Stone Sfornatutto 27×19 dell’azienda MARIO MUGNANO PENTOLAME con cui collaboriamo.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPasta secca formato rigatoni
  • 1 lLatte intero
  • 10 cucchiaiFarina 00
  • q.b.Sale
  • q.b.Noce moscata
  • 60 gParmigiano grattugiato
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • q.b.Sale grosso
  • q.b.Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una casseruola capiente mettete l’acqua, salatela e portatela a bollore, fate cuocere la pasta al dente seguendo i tempi di cottura scritti sulla confezione.

  2. Preparate la besciamella senza burro, fate scardare il latte, prelevatene una ciotola ed aggiungete la farina setacciata, girate bene e mettete il composto ottenuto nella casseruola dove il latte scalda, regolate di sale.

    Con una frusta girate bene il composto e fatelo cuocere a fiamma bassa fino a quando la besciamella inizia ad addensarsi (sempre girando), regolate di sale ed aggiungete una spolverata di noce moscata.

    Se vedete che la besciamella risulta troppo densa aggiungete poco latte caldo e girate bene, se invece risulta troppo liquida, prendete un po’ di besciamella mettetela in una ciotola aggiungete un cucchiaio di farina, girate bene ed unitelo alla besciamella, fate cuocere per 5 minuti sempre girando.

  3. Quando la pasta è cotta, scolatela e mettetela in una ciotola capiente con un filo di olio, girate bene.

  4. Aggiungete alla pasta metà della besciamella e girate bene, unite anche 20 grammi di parmigiano e girate.

  5. Prendete una teglia 27×19, mettete uno strato sottile di besciamella, mettete metà dei rigatoni uno vicino all’altro, mettete metà della besciamella stendendola bene sulla pasta, spolverizzate con metà del parmigiano.

  6. Terminate con la pasta, sempre messa una vicino all’altra, mettete la restante besciamella sopra, stendendola bene con il dorso di un cucchiaio, terminate con il parmigiano grattugiato spolverizzato insieme al pangrattato.

  7. Fate cuocere a forno già caldo a 200° per 10 minuti circa, passate sotto il grill per 5 minuti.

    Fate riposare per 5 minuti prima di servire.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.