Pasta frolla con il Bimby, ricetta base facile e veloce.

La pasta frolla con il Bimby una ricetta base di facile anzi facilissima preparazione e anche velocissima, in 30 secondi la vostra frolla è pronta per essere utilizzata per preparare biscotti, torte, rotoli e altre preparazioni dolciarie.
La pasta frolla con il Bimby può essere realizzata anche senza l’uso del burro, basta sostituirlo con 100 grammi di olio di semi di girasole.
Potete tranquillamente anche congelare la frolla una volta preparata.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione1 Minuto
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Porzioniper una crostata 26 cm di diametro
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina 0
  • 130 gBurro
  • 80 gZucchero semolato
  • 1Uovo medio
  • 1Tuorlo
  • 1Limone
  • 1 cucchiainoLievito per dolci

Preparazione

  1. Lavate bene il limone, tagliate la scorza con un coltello e mettetela nel boccale del Bimby ( fate solo attenzione a non prendere la parte bianca è amarognola e il suo sapore comprometterebbe il risultato finale della frolla).

    Aggiungete lo zucchero semolato alla scorza del limone e tritate per 10 sec, vel 8.

  2. Aggiungete ora nel boccale la farina (precedentemente setacciata), l’uovo intero e il tuorlo, il burro morbido e per finire il lievito per dolci, impastate per 20 sec, vel 5.

  3. Prendete la frolla dal boccale, formate un panetto e copritelo con pellicola trasparente, mettetela in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla.

    Potete tranquillamente preparare la frolla anche il giorno prima e poi conservarla in frigorifero, l’unico accorgimento è quello di tirarla fuori dal frigo 30 minuti prima di utilizzarla per renderla morbida.

  4. Potete sostituire la scorza del limone con quella dell’arancia.

    Potete togliere 30 grammi di farina dal quantitativo ed aggiungere 30 grammi di cacao in polvere per avere una golosa frolla al cacao, in questo caso si sposerebbe benissimo con la scorza dell’arancia.

  5. La dose è per una crostata per una teglia da 26 centimetri.

Se utilizzate la pasta frolla per realizzare delle sbriciolate non necessita di essere messa in frigorifero e per ottenere l’effetto sbriciolato basta prendere un pezzo di frolla tra le mani e sbriciolarlo sulla torta.

Da non perdere:

Se volete conoscere tutte le ricette che abbiamo realizzato con il Bimby cliccate QUI.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.