Panini alle castagne e frutta secca rustici, ricetta lievitata

I panini alle castagne e frutta secca rustici, profumatissimi e dal sapore unico, perfetti per accompagnare salumi ed affettati.

I panini alle castagne e frutta secca rustici sono di facile preparazione e stupiranno subito i vostri ospiti, ricordano tanto i pani di montagna.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 + lievitazione minuti
  • Cottura:
    40/45 minuti
  • Porzioni:
    10 panini

Ingredienti

  • Farina 0 350 g
  • Farina Manitoba 150 g
  • Lievito di birra fresco 20 g
  • acqua tiepida 220/250 ml
  • Sale fino 10 g
  • Olio di oliva (sapore delicato) 25 g
  • Castagne lesse 150 g
  • Uvetta 100 g
  • Noci 100 g

Preparazione

  1. Per velocizzare i tempi vi consigliamo di preparare l’impasto con la planetaria, altrimenti potete tranquillamente fare impasto a mano,

    In una ciotola mettete 1/3 dell’acqua tiepida ed aggiungete il lievito di birra fresco, girate bene in modo da farlo sciogliere bene.

    Setacciate le farine nella planetaria, aggiungete il sale e parte dello lievito sciolto, azionate l’apparecchio aggiungete tutto il lievito e quando è amalgamato aggiungete la restante acqua e l’olio di oliva.

    Se vedete che il composto risulta troppo denso aggiungete poca acqua tiepida.

    Quando avete un composto liscio ed omogeneo, trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata, lavorate ancora un po’ il composto, allargatelo e mettete al centro l’uvetta (messa a bagno nell’acqua tiepida per 15 minuti, poi scolata bene ed asciugata, le noci tritate grossolanamente e per finire le castagne tagliate a pezzetti,  ed amalgamateli bene al composto.

  2. Quando avete un composto omogeneo, formate una palla e lasciatela lievitare per 15 minuti in una ciotola coperta con un canovaccio.

    Trascorsi i 15 minuti prendete il composto e dividetelo in 10 parti, vi verranno dei panini di 115 grammi circa, se volete potete fare anche dei panini più grandi considerate solo che i tempi di cottura aumenteranno leggermente.

  3. Per ogni pezzo di impasto fate una pallina, mettetela su una leccarda da forno rivestita con carta forno, fate lo stesso con gli altri pezzi di impasto.

    Ora con un coltello affilatissimo praticate una croce sopra il pane, abbastanza profonda, si deve poi aprire un po’ il pane durante la lievitazione.

    Fate lievitare i panini in forno con la sola luce accesa per 60 minuti circa.

    Trascorso il tempo della lievitazione, tirate fuori dal forno la leccarda e fate scaldare il forno a 180° modalità ventilato, quando il forno è caldo fate cuocere per 5 minuti a 180°, poi abbassate il forno a 160° e fate cuocere per 35/40 minuti, fino a quando risulta bello dorato ed asciutto.

    Fate raffreddare i panini di castagne e frutta secca rustici prima di consumarli.

Note

Se amate come noi le ricette con le castagne cliccate QUI

Precedente Cotoletta di zucca al forno, ricetta vegetariana facile e veloce Successivo Impasto lievitato con grano saraceno, ricetta di Gabriele Bonci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.