Insalata russa, ricetta facile e veloce

L’insalata russa un antipasto di verdure cotte e tagliate a dadini e poi condita con salsa maionese, una vera prelibatezza facile e veloce da preparare, diffusa in molti paesi del mondo.

Conosciuta in Italia alla fine dell’800, all’inizio del ‘900 con Artusi per poi essere conosciuta in tutta Italia verso gli anni ’30.

Esistono molto varianti dell’insalata russa, quella che vi proponiamo è la versione classica con piselli, patate e carote, ma si possono aggiungere pezzetti di pollo lesso, dadini di prosciutto, tonno, uova soda, cetriolini.insalata russa

 

Insalata russa

Ingredienti per 4/6 persone:

450 grammi di verdure miste surgelate (piselli, carote e patate) oppure fresche

200 grammi circa di maionese fatta in casa

sale

 

La versione che vi proponiamo è quella utilizzando le verdure per insalata russa surgelate, basta mettere in una casseruola 3 dita di acqua, quando raggiunge il bollore aggiungere le verdure surgelate, farle cuocere per 3 minuti, scolarle e farle raffreddare.

Se volete invece utilizzare le verdure fresche ecco il procedimento:

  • pelate le carote e le patate e tagliatele a dadini piccoli e possibilmente della stessa dimensione
  • sgranate i piselli
  • fate lessare semparatamente le verdure con questi tempi di cottura: patate dai 7 ai 10 minuti (devono risultare croccanti e non scotte), le carote dai 5 ai 7 minuti e i piselli dai 15/20 minuti.

I tempi di cottura variano dalle dimensioni delle verdure, scolate le verdure e seguite il procedimento di preparazione descritto qui sotto.

Preparate la maionese in casa, in pochissimo tempo, al massimo 5 minuti è pronta, basta un frullatore ad immersione e un contenitore alto e stretto, quello in dotazione con il frullatore è perfetto, noi seguiamo la ricetta di Anna Moroni che pastorizza le uova con l’aceto caldo, una ricetta che è sempre un successo.

maionese fatta in casa  MAIONESE HOMEMADE

Con questa ricetta si ottengono 400/450 grammi di maionese, potete o dimezzare la dose o usarla per altre preparazioni, si conserva bene in frigo per 4/5 giorni in un contenitore a chiusura ermetica.

Scolate bene le verdure, mettetele in un canovaccio pulito ed asciugatele bene, mettetele in una ciotola, aggiungete la maionese, salate leggermente e girate bene.

Conservatela in frigorifero in una ciotola a chiusura ermetica.

Alla preparazione potete aggiungere 50 grammi di cetriolini sott’aceto che conferiscono un sapore leggermente aspro alla preparazione.

 

Precedente Pollo alle mandorle, ricetta sfiziosa Successivo Creme caramel, dolce al cucchiaio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.