Crea sito

Gnocchi viola burro e salvia, ricetta originale e d’effetto

Gli gnocchi viola burro e salvia un primo piatto gustoso e originale, un condimento semplice per degli gnocchi realizzati con le patate viola che donano un sapore unico che ricorda molto le castagne.

Gnocchi viola burro e salvia1
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgpatate viola
  • 200 gfarina 0
  • 1uovo medio (a temperatura ambiente)
  • q.b.sale

per il condimento:

  • 100 gburro
  • q.b.salvia fresca
  • q.b.parmigiano grattugiato (facoltativo)

Preparazione

  1. Lavate bene le patate viola mettetele in una casseruola capiente copritele con l’acqua e fatele cuocere per 45 minuti circa, al termine del tempo controllate se sono cotte infilando i rebbi di una forchetta in una patata, devono risultare morbide altrimenti proseguite la cottura per altri 5/10 minuti.

  2. Quando le patate viola sono cotte mettetele nello schiacciapatate e schiacciatele su una spianatoia di legno leggermente infarinata.

  3. Lasciate intiepidire le patate ed aggiungete la farina, l’uovo e il sale ed impastate gli ingredienti in modo da ottenere un composto liscio ed omogeneo, se vedete che l’impasto è troppo morbido aggiungete altra farina.

  4. Fate dei cordoncini lunghi e di spessore di 1,5 centimetri circa, tagliateli a pezzetti uguali e passateli su un riga gnocchi o una forchetta o il retro di una grattugia.

    Adagiate gli gnocchi fatti su un vassoio infarinato, conservateli in frigorifero fino all’uso.

  5. Mettete in una casseruola capiente mettete l’acqua, salate con sale grosso e portate ad ebollizione.

    Mentre l’acqua raggiunge l’ebollizione mettete in una padella capiente il burro e le foglie di salvia, fate sciogliere bene il burro lasciandolo dorare.

    Quando l’acqua bolle mettete tuffate gli gnocchi viola, girate con delicatezza e quando vengono a galla con un colino toglieteli e metteteli nella padella con il burro fuso e la salvia.

    Fate insaporire bene e servite nei singoli piatti con il parmigiano grattugiato se gradite.

Da non perdere:

GNOCCHI DI PATATE VIOLA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.