Girelle di sfoglia alla pizzaiola, ricetta facile e sfiziosa

Le girelle di sfoglia alla pizzaiola, una ricetta sfiziosa e di facilissima preparazione, perfette per ogni occasione sia per le feste di compleanno sia da servire con l’aperitivo.

Per la cottura delle girelle di sfoglia alla pizzaiola abbiamo utilizzato il nostro nuovissimo forno De’Longhi Professional PLM 7 XLX un forno di casa con le caratteristiche di un forno professionale proprio come quello che usano i grandi chef.

Non è vero che tutti i forni sono uguali …questo forno professionale nella sua semplicità permette una cottura perfetta degli alimenti, dorati e ben asciutti e con una cottura perfetta.

Questo forno è indicato per la cottura della pizza come quella della pizzeria con una cottura di 300° e con la pizza stone una cottura su pietra, che la renderà unica, per non parlare dei dolci che vengono cotti nel piatto dolci, senza bisogno di imburrare e infarinare la teglia..una vera comodità e leggerezza per i cibi.

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    14 girelle
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • pasta sfoglia rettangolare 1 rotolo
  • Passata di pomodoro 3 cucchiai
  • parmigiano grattugiato 3 cucchiai
  • Provola normale o affumicata 9 fette
  • Sale q.b.

Preparazione

  1. Mettete in una citola la passata di pomodoro, salatela e giratela bene (se volete una salsa ancora più saporita potete aggiungere un cucchiaino di olio d’oliva extravergine d’oliva e una spolverizzata di origano).

    Su una spianatoia srotolate la pasta sfoglia e stendete la passata di pomodoro in modo omogeneo.

  2. Aggiungete il parmigiano grattugiato fatto cadere a pioggia sulla pasta sfoglia.

    Adagiate sulla sfoglia le fette di provola normale o affumicata in base ai vostri gusti.

    Arrotolate la pasta sfoglia su se stessa e tagliatela a fette spesse 2 centimetri circa.

  3. Mettete le girelle su una teglia rivestita di carta forno, mettete le girelle distanziate tra loro in quanto durante la cottura tenderanno ad allargarsi.

    Fate cuocere a forno statico a 200° per 20 minuti circa, fino a quando non saranno dorate.

    Sfornate e fate raffreddare prima di consumarle (sono ottime anche il giorno dopo passate qualche minuto sotto il grill).

Note

Per la realizzazione di questa ricetta potete utilizzare sia la provola classica sia quella affumicata in base ai vostri gusti e potete anche aggiungere una spolverizzata di origano sulla passata di pomodoro.

Precedente Torta all'acqua con le susine o ramasin, ricetta light Successivo Tiramisu' al mascarpone e panna con amarene, senza uova nella crema

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.