Croissant di sfoglia con crema di carciofi

I croissant di sfoglia con crema di carciofi, sfiziosi e di facile e veloce realizzazione.

I croissant di sfoglia con crema di carciofi sono perfetti da servire insieme all’aperitivo o per le feste e i buffet, si possono preparare anche in anticipo e conquisteranno subito i vostri ospiti, raddoppiate o triplicate le dosi…andranno a ruba!

croissant di sfoglia con carciofi

 

Croissant di sfoglia con crema di carciofi

Ingredienti per 12 croissant:

1 rotolo di pasta sfoglia di ottima qualità

2 carciofi freschi

2 cucchiai di ricotta

sale

pepe

1/2 cipolla

olio extravergine di oliva

1/2 limone

vino bianco

semi di sesamo

latte per spennellare

 

Prendete i carciofi, togliete le foglie dure, tagliate la parte con le spine, divideteli a metà, tagliatele a fettine e mettetele a bagno in acqua e limone.

In una padella mettete 4 cucchiai di olio, aggiungete la cipolla fatta a fettine sottili e fate cuocere per 5 minuti, aggiungete i carciofi, fate insaporire bene, sfumate con vino bianco, salate e pepate e portate a cottura.

Una volta cotti i carciofi fateli raffreddare.

Nel mixer mettete i carciofi freddi, la ricotta e frullate bene il composto, deve rimanere abbastanza denso.

Prendete la pasta sfoglia, mettetela su una spianatoia e tagliatela prima a metà sia orizzontalmente che verticalmente e poi ogni quarto di sfoglia in tre parti, tagliate anche i restanti quarti.

Mettete su ogni triangolo ottenuto, nella parte esterna, un cucchiaino di crema di carciofi, arrotolate la pasta su se stessa partendo dalla base e arrivando al vertice, spennellate i croissant con latte e mettete sopra i semi di sesamo.

Mettete i croissant su una teglia rivestita con carta forno e fate cuocere a forno già caldo a 170° per 10/15 minuti, fino a quando no iniziano a dorarsi, i tempi variano in base al vostro forno.

Fate raffreddare e servite.

Sono ottimi anche tiepidi.

Potete realizzare anche dei croissant ancora più piccoli, in versione mignon, basta tagliare ogni quarto di pasta sfoglia in 4 o 5 fette.

Se avanzate della crema di carciofi, potete servirla su fette di pane leggermente tostato.

 

Precedente Torta al cioccolato con le fragole, ricetta golosa Successivo Frittata al forno con verdure miste

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.