Risotto agli spinaci

Il risotto agli spinaci è un piatto che mi piace molto, semplice e gustoso, e poi è anche facile da preparare. Lo propongo tra i miei primi piatti senza glutine. Basta avere pochi ingredienti di qualità per prepararlo al meglio. Vi consiglio di utilizzare gli spinaci freschi, perché fanno la differenza e donano un gusto migliore al risotto.

  • DifficoltàMolto facile
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto agli spinaci

  • 180 griso Carnaroli
  • 1/2cipolla
  • 200 gspinaci
  • 30 gparmigiano Reggiano DOP
  • 500 mlbrodo vegetale
  • q.b.olio di oliva
  • q.b.sale
  • 30 gburro

Preparazione

  1. Per preparare il risotto agli spinaci, iniziate soffriggendo la cipolla tritata dopo avere inizialmente versato un filo di olio in una casseruola. Aggiungete gli spinaci lavati e puliti e fateli insaporire per qualche minuto insieme al soffritto. Unite il riso e fatelo tostare. Bagnate il riso con il brodo caldo, versando a poco a poco un mestolo alla volta e man mano che si asciuga aggiungete un altro mestolo di brodo, mescolando sempre. A cottura quasi ultimata, sistemate di sale e aggiungete il burro e il parmigiano. Continuate a mescolare. Il risotto agli spinaci è pronto per essere servito.

    Vi aspetto nelle mie pagine social, su Facebook cliccando QUI , su Instagram cliccando QUI , su Youtube cliccando QUI

    Per tornare alla HOME CLICCA QUI

2,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da claudiafoodblogger

Sono Claudiafoodblogger, ovvero Claudia Testa, quarantaduenne catanese, amante della cucina, delle tradizioni e dei viaggi. La mia passione nasce a 8 anni mentre guardavo un programma di cucina accanto a mia nonna. Mi sembrò di sentire i profumi delle pietanze che vedevo. Da allora la strada da seguire mi fu chiara. Non a caso mi sono diplomata all’istituto Alberghiero. Nei social network sono presente con una pagina Facebook chiamata “Le Ricette di Claudia” e su Instagram come “Claudiafoodblogger”. La mia cucina mira a coniugare semplicità e tradizione, senza trascurare qualche innovazione e le esigenze di chi per scelta o necessità fa diete particolari. Così propongo anche ricette vegane, vegetariane e per celiaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.