Lasagne con pesto di pistacchio

Se siete amanti del pistacchio queste prelibate lasagne sono perfette per gustare un ricco e saporito primo piatto. Sicuramente non è piatto dietetico ma ogni tanto, per una ricorrenza, la Domenica, per un pranzo o cena con parenti o amici ci si può concedere qualcosa di più calorico. Vi consiglio di assemblare gli ingredienti nella teglia un giorno prima, fare riposare in frigo tutta la notte e poi cuocere l’indomani. Otterrete una lasagna cremosissima. Vi racconto la preparazione delle mie Lasagne con pesto di pistacchio. In questa occasione ho utilizzato le lasagne secche.

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 6 persone

  • 250 glasagne all’uovo
  • 3Pesto di pistacchio (Vasetti da 190 gr)
  • 2 lbesciamella
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 300 gAuricchio dolce
  • q.b.farina di pistacchi

Preparazione delle lasagne al pesto di pistacchio

  1. Versate la besciamella in una ciotola, aggiungete il parmigiano e il pesto di pistacchio. Mescolate fino a quando questi ingredienti si saranno ben amalgamati creando una besciamella omogenea di colore verde pistacchio. Prendete la teglia e iniziate a creare gli strati. Ponete sul fondo 3 cucchiai della besciamella al pistacchio, disponete le lasagne fino a coprire tutta la base (se è necessario, per gli angoli, rompete delle piccole parti di lasagna in modo tale da ricoprire ogni angolo della teglia). Coprite lo strato con abbondante besciamella (al pistacchio), auricchio dolce tagliato a pezzi e parmigiano. Adesso create altri strati fino a riempire tutta la teglia. L’ultimo strato dovrà essere con besciamella (al pistacchio) e tanto parmigiano. Finito ciò, coprite con pellicola trasparente e mettete in frigo per tutta la notte. L’indomani, tirate fuori dal frigo la teglia con le lasagne e attendente circa 30 minuti per fare tornare la teglia con tutti gli ingredienti a temperatura ambiente. Nel frattempo accendete il forno e preriscaldate a 180 gradi. Trascorsi i trenta minuti, le lasagne saranno pronte per essere infornate. Fate cuocere per 40 minuti. A questo punto, infilzate la forchetta e se non fa resistenza significherà che le lasagne sono cotte. Servite le lasagne con pesto di pistacchio cospargendo su ogni piatto o nella teglia prima di portarle a tavola una spolverata di farina di pistacchio.

    Vi aspetto nelle mie pagine social, su Facebook cliccando QUI , su Instagram cliccando QUI , su Youtube cliccando QUI

    Per tornare alla HOME CLICCA QUI

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da claudiafoodblogger

Sono Claudiafoodblogger, ovvero Claudia Testa, quarantaduenne catanese, amante della cucina, delle tradizioni e dei viaggi. La mia passione nasce a 8 anni mentre guardavo un programma di cucina accanto a mia nonna. Mi sembrò di sentire i profumi delle pietanze che vedevo. Da allora la strada da seguire mi fu chiara. Non a caso mi sono diplomata all’istituto Alberghiero. Nei social network sono presente con una pagina Facebook chiamata “Le Ricette di Claudia” e su Instagram come “Claudiafoodblogger”. La mia cucina mira a coniugare semplicità e tradizione, senza trascurare qualche innovazione e le esigenze di chi per scelta o necessità fa diete particolari. Così propongo anche ricette vegane, vegetariane e per celiaci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.