Speck quesadillas

Le speck quesadillas sono una versione molto rivisitata delle classiche quesadillas, un piatto messicano formato da due tortillas, una sopra l’altra con in mezzo vari ingredienti, tra cui non può mai mancare il formaggio, che dà anche il nome a questo piatto, visto che in spagnolo “queso” significa formaggio.
Di solito altro ingrediente presente è il pollo, alla piastra o fritto. Ma in questo caso io ho voluto sostituire il pollo con dello speck saltato in padella e ho aggiunto i peperoni, che secondo me si sposano benissimo con il resto degli ingredienti.
Come formaggio ho utilizzato le fette di camoscio d’oro, ma voi potete scegliere il formaggio che preferite, basta che sia un formaggio che si scioglie facilmente^^

speck quesadillas

Speck quesadillas

Ingredienti per 4 persone:

Per le tortillas:

  • 375 g di farina 00
  • 180 ml di acqua
  • 45 g di olio evo
  • 1 pizzico di sale

Per il ripieno:

  • 80 g di speck a cubetti
  • 1 peperone
  • 200 g di formaggio tipo camoscio d’oro
  • sale
  • olio evo

Sciaquate il peperone, dividetelo a metà ed eliminate il picciolo, i filamenti e i semi interni. Tagliatelo a pezzetti e mettete il tutto in una padella, insieme ad un filo d’olio e un pizzico di sale. Fate cuocere per una mezz’oretta, a fiamma bassa, aggiungendo poca acqua per facilitare la cottura. Quando i peperoni saranno cotti spegnete il fuoco e fate raffreddare.
Passate velocemente lo speck in padella, a fiamma alta per farlo rosolare bene. Spegnete e fate raffreddare anche lo speck.
Nel frattempo preparate le tortillas: in una ciotola capiente mettete la farina setacciata, l’acqua tiepida, il sale e l’olio. Cominciate ad impastare ed appena possibile spostatevi su una spianatoia. Lavorate bene l’impasto fino ad ottenere una palla liscia ed omogenea, saranno necessari circa 10 minuti. Avvolgetela nella pellicola e fatelo riposare per una mezz’ora. Trascorso questo tempo dividete l’impasto in 8 palline. Stendete ogni pallina con un mattarello, formando dei cerchi sottili circa 1 mm. Cuocete le tortillas una alla volta su una padella antiaderente ben calda, circa 2-3 minuti per lato. Mettetele una sopra l’altra e copritele con un canovaccio umido per non farle seccare.
Prendete una tortilla, copritela con 50 g di formaggio, 1/4 dei peperoni e 1/4 dello speck e coprite con un’altra tortilla. Passate il tutto velocemente in padella, il tempo di far sciogliere il formaggio e togliete dal fuoco. Procedete così anche con le altre tortillas.
Dividete ogni speck quesadilla in 4 parti e servite subito, finchè il formaggio è ancora caldo e filante!! Buon appetito*_*

speck quesadillas

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su Twitter e Facebook!

Precedente Girelle cotto e pomodori secchi Successivo Trifle di mirtilli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.