Focaccia ripiena cotto e formaggio

La focaccia ripiena cotto e formaggio è in assoluto il classico delle focacce ripiene! Mi ricorda tantissimo la mia infanzia, quando dal fornaio sotto casa la preparavano ed era una delle mie merende preferite. Non avevo mai provato a realizzarla per paura di non ottenerla bella alta e soffice, invece con questa ricetta il risultato è stato ottimo! Perfetta da mangiare a casa o da portare fuori per una gita fuori porta, può essere un’ottima merenda per i bambini, ma tagliata a quadrotti può essere servita anche durante i vostri buffet.
Questa volta mi sono buttata sul classico prosciutto e formaggio, ma credo che proverò anche con altri ripieni^^

focaccia ripiena

Focaccia ripiena cotto e formaggio

Ingredienti per 1 focaccia ripiena cotto e formaggio:

  • 250 gr di farina manitoba
  • 250 gr di farina 0
  • 270-280 gr di acqua
  • 25 gr di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di malto d’orzo (o miele)
  • 30 gr di olio evo + 2 cucchiai
  • 1 pizzico di sale
  • 100-120 gr di prosciutto cotto a fette
  • 1/2 galbanino (o formaggio simile a pasta filante)
  • chicchi di sale grosso

Come sempre se avete a disposizione la planetaria potete utilizzarla per realizzare l’impasto usando il gancio impastatore, ma io ho provato anche a mano e viene benissimo!
Fate sciogliere il lievito e il malto d’orzo nell’acqua appena appena tiepida. In una ciotola capiente mettete le farine setacciate e aggiungete il composto di lievito. Cominciate a mescolare con una forchetta, poi passate alle mani^^ Aggiungete il sale e l’olio e continuate a mescolare. Quando il tutto sarà amalgamato trasferitevi sulla spianatoia e impastate per una decina di minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo. Dividete l’impasto in due parti e lasciatelo lievitare sulla spianatoia coperto da un panno per un’oretta.
Trascorso questo tempo stendete una delle due parti di impasto su una teglia da pizza ricoperta da carta da forno (io ho utilizzato una teglia da 32 cm), disponete sopra il prosciutto cotto e il galbanino tagliato a fette, lasciando libero circa 1 cm di bordo. Stendete anche l’altra parte e chiudeteci la vostra focaccia ripiena, eliminando bene l’aria e sigillando i bordi con cura.
Sbattete i due cucchiai di olio con un cucchiaio di acqua e spennelate l’emulsione ottenuta sulla vostra focaccia, decorate con qualche chicco di sale grosso e fate lievitare per altri 30 minuti.
Infornate a 180° per 35-40 minuti, la vostra focaccia ripiena deve essere leggermente imbrunita in superficie.
Sfornate e lasciate intiepidire prima di servire.

focaccia ripiena

Se la mia ricetta vi è piaciuta vi aspetto anche su twitter, basta cliccare qui!

 

Precedente Brownies Successivo Spaghetti alle vongole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.