Crea sito

Crema al caramello mou morbida e spalmabile

Sul gruppo Facebook vi avevo anticipato una super ricetta… ed eccola qua!!!!!
Una volta provata mi sa che non l’abbandonerete più!!!! Si prepara in 15 minuti e dura parecchie settimane (se non la divorate prima!).
Molto versatile… perfetta per la colazione, per i dolci, per il caffè, per il gelato…
A temperatura ambiente ha la consistenza perfetta per essere spalmata… crema al caramello mou morbida e spalmabile.

  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo12 Ore
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per due vasetti da circa 250 gr

  • 200 gpanna fresca da montare
  • 135 gzucchero
  • 135 gsciroppo di glucosio (o glucosio liquido De60)
  • 65 gburro
  • 1 pizzicosale fino (fino a 2 g per ottenere un caramello salato)
  • 2 vasettidi vetro piccoli

Preparazione

  1. Consiglio di usare dei tegamini in acciaio.

    Scaldare la panna portandola a bollore.

    Nel frattempo in un tegame con i bordi alti mettere lo zucchero e lo sciroppo di glucosio e mettere sul fuoco a fiamma medio bassa per ottenere un caramello dorato. Attenzione a non brunirlo troppo, altrimenti avrà un retrogusto poco piacevole.

    Togliete dal fuoco.

    Appena è pronto versarci sopra la panna calda: fate attenzione!!!! Il composto schiumerà molto, rilascerà molto vapore e crescerà velocemente di volume… per cui, attenzione a non bruciarvi e usate un tegame alto in modo da non far uscire tutto.

    Dopo pochi secondi si abbasserà: riportate sul fuoco mescolando con una frusta e portate a 100-105 gradi, continuando a mescolare.

    Appena raggiunta la temperatura togliete dal fuoco e aggiungete il burro a cubetti e il sale, continuando a mescolare con la frusta.

    Se notate qualche grumo potete mixare qualche secondo con il mixer, ma non dovrebbe servire.

  2. Versare il tutto in vasetti di vetro sterilizzati (io li ho fatti bollire poco prima di iniziare a preparare la crema al caramello e li ho poi fatti raffreddare su un canovaccio mentre preparavo la crema). Chiudete bene con un coperchio e fate riposare almeno mezza giornata prima di usarla.

  3. La crema ha la consistenza perfetta per essere spalmata e si conserva fuori dal frigo senza problemi.

/ 5
Grazie per aver votato!