Crea sito

Pan di Spagna senza lievito altissimo

Pan di Spagna senza lievito altissimo una preparazione base della pasticceria Italiana perfetta per preparare ottime torte farcite.
Preparare il Pan di Spagna senza lievito altissimo è davvero molto semplice, basta seguire poche e facilissime indicazioni e vedrete otterrete un risultato favoloso!!
Per preparare il pan di spagna vi occorreranno pochissimi ingredienti : uova, zucchero, farina e aromi a piacere , che possono essere i semi della bacca di vaniglia o la semplice ma sempre gradita scorza di limone…insomma con poco potrete preparare una torta davvero soffice e golosa.
Per preparare il pan di spagna dovete tenere a mente una cosa fondamentale … una proporzione per l’esattezza … : PER OGNI UOVO UTILIZZATO OCCORRERANNO 30 GRAMMI DI FARINA E 30 GRAMMI DI ZUCCHERO.
Quindi per 5 uova vi occorreranno 150 grammi di farina e 150 grammi di zucchero…per 3 uova 90 grammi di farina e di zucchero, e così via…
Se ricorderete questa semplice regola allora il gioco è fatto!!
Inoltre, per il pan di spagna non si utilizza il lievito…mai !! Lo so che vi risulta difficile pensare come una torta senza lievito possa diventare alta e soffice…eppure è così … 😉
Ma basta parlare andiamo in cucina e prepariamo insieme questo Boccone Goloso.

Pan di Spagna senza lievito altissimo
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni6/8 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 5uova (medie)
  • 150 gZucchero
  • 150 gFarina 00
  • q.b.aromi

Strumenti

  • Frusta elettrica
  • Bilancia pesa alimenti

Preparazione

  1. Prima di iniziare a preparare il pan di spagna vi dico che per la perfetta riuscita c’è bisogno che le uova siano a temperatura ambiente, quindi toglietele dal frigo qualche ora prima di iniziare la preparazione.

  2. Se avete una planetaria in questa preparazione vi sarà di grande aiuto, se invece non l’avete fa nulla…farete a mano con una semplice frusta elettrica.

  3. Iniziamo dunque la preparazione del Pan di Spagna senza lievito altissimo.

  4. Rompiamo delicatamente le uova a temperatura ambiente in una ciotola capiente, o nella ciotola della planetaria.

  5. Versiamo nella ciotola insieme alla uova lo zucchero e montiamo alla massima potenza per circa 20 minuti.

  6. Le uova dovranno risultare chiarissime e spumose, dovranno triplicare il loro volume.

  7. Una volta che il composto di uova e zucchero è pronto possiamo aggiungerci la farina.

  8. La farina va prima di tutto setacciata, e va aggiunta delicatamente A MANO … MESCOLANDO CON UNA SPATOLA DAL BASSO VERSO L’ALTO

  9. Ci tengo a sottolineare questo passaggio perchè ci permetterà di non smontare l’impasto, ovvero in questo non romperemo le bolle di aria all’interno del composto, il che permetterà al pan di spagna di “lievitare” naturalmente.

  10. Mentre aggiungiamo la farina delicatamente e a più riprese possiamo metterci gli aromi che preferiamo : semi di una bacca di vaniglia, scorza di agrumi….

  11. Una volta pronto il composto, versiamolo in una teglia da 20 cm con i bordi alti imburrata e infarinata.

  12. Una volta versato il composto livelliamolo delicatamente con la spatola, non battiamolo mai sul piano perchè questo movimento romperebbe le bolle d’aria che noi delicatamente abbiamo inglobato.

  13. Inforniamo in forno già caldo a 180 gradi modalità statica per 40 minuti circa.

  14. Non aprite mai il forno prima dei 30 minuti perchè lo sbalzo termico dato dall’apertura dello sportello potrebbe far collassare il pan di spagna.

  15. Una volta cotto, fate sempre prima la prova stecchino che dovrà uscire asciutto e pulito, lasciate il pandispagna nel forno spento ma con lo sportello aperto.

  16. Poi, trascorsi pochi minuti toglietelo dal forno, e lasciatelo intiepidire prima di sfornarlo.

  17. Quando saranno trascorsi una decina di minuti, e il pan di spagna risulta caldo, ma non bollente, possiamo toglierlo dalla teglia e lasciarlo raffreddare su una gratella in modo che raffreddi omogeneamente.

  18. Una volta freddo il pan di spagna è pronto per essere tagliato e farcito.

  19. Provatelo anche voi e fatemi sapere 😉

CONSIGLI

Se dovete preparare una torta farcita vi consiglio di preparare il pan di spagna il giorno prima.

Il pan di spagna si conserva in un sacchetto per alimenti per alcuni giorni, e può tranquillamente essere congelato. In questo caso potete lasciarlo scongelare a temperatura ambiente e poi tornerà come appena fatto.

4,2 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pan di Spagna senza lievito altissimo”

    1. Ciao dovresti usare una teglia da 28 se però ha i bordi molto alti, in questo modo otterrai un pandispagna perfetto da fare in 3 strati, oppure una teglia da 30 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.