Crea sito

Tramezzini mignon salmone e burrata

Ormai in questo periodo non si può non condividere ricette dedicate al periodo natalizio, ci siam quasi e manca davvero pochissimo al riabbracciare tutti i nostri parenti ed amici lontani. L’idea che vi propongo oggi in realtà è davvero veloce, semplice e da fare in due minuti. Pochissimi ingredienti e facilmente reperibili: salmone affumicato in confezione sottovuoto, erba cipollina fresca o secca e una buona burrata pugliese per creare un’idea bellissima e golosa per il nostro aperitivo o antipasto natalizio, ecco a voi i Tramezzini mignon salmone e burrata.

Tramezzini mignon salmone e burrata

Tramezzini mignon salmone e burrata pugliese | antipasto giorno di Natale

Ingredienti e preparazione:

  • pan bauletto o pane per tramezzini (la ricetta QUI),
  • 2 burrate di Puglia,
  • 70gr di panna fresca,
  • 50gr di salmone affumicato sottovuoto a fette,
  • erba cipollina fresca o secca.

Coppiamo il pan bauletto con il coppapasta a forma di stella grande per ottenere la base del nostro tramezzino mignon, accendiamo la piastra, la facciamo scaldare bene e mettiamo a tostare tutte le nostre stelle. Con un coppapasta a forma di stella di 2 misure più piccole (io li ho comprati da happy casa e sono 5 in totale) formiamo un foro centrale creando così la parte superiore del nostro tramezzino.

Con l’aiuto di un frullatore ad immersione, frulliamo le burrate spezzettate con metà dose di panna (se ci piace possiamo aggiungere un filo d’olio, sale e pepe o lasciare così al naturale); se risulta troppo densa e poco lavorabile aggiungere un altro goccio di panna fino ad ottenere una consistenza spumosa ma liscia.

Spalmiamo sulla base del tramezzino mignon un pò di questa crema di burrata, mettiamo qualche strisciolina di salmone affumicato e una piccola spolverizzata di erba cipollina (meglio se fresca) ed i nostri Tramezzini mignon salmone e burrata  son pronti per esser serviti!


Se vuoi essere sempre aggiornato siamo anche su:

2 Risposte a “Tramezzini mignon salmone e burrata”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *