CRUMBLE CON COULIS DI CILIEGIE

CRUMBLE CON COULIS DI CILIEGIE, dolce al cucchiaio, delizioso, morbido e croccante tutto insieme, scoperto per caso, guardando idee per utilizzare le ciliegie che adesso si trovano in quantità, volendo, potete preparare il coulis di ciliegie, e conservarlo in freezer, chiuso in contenitori ermetici, tiratelo fuori quando serve, per guarnire torte, semifreddi, oppure per gustare come noi al cucchiaio..

 

crumble con coulis di ciliegie

INGREDIENTI: per il crumble

140 g di burro
120 g di zucchero
200 g di farina 00
1 tuorlo
cannella in polvere 1 pizzico

INGREDIENTI: per il coulis di ciliegie

500 g di ciliegie snocciolate
300 ml di vino rosso
2 cucchiai di amido di mais, oppure fecola di patate
140 g di zucchero
2 chiodi di garofano

 

PREPARAZIONE: Per il crumble

Iniziate la preparazione del crumble di ciliegie :ponete in una ciotola la farina, aggiungete lo zucchero , la cannella, il burro (freddo da frigorifero e ridotto in cubetti) e il tuorlo d’uovo.

Lavorateli brevemente con un mestolo di legno, in modo da non amalgamarli completamente ma di lasciarli ben sgranati, ottenendo delle briciole d’impasto. Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti in frigorifero e poi trasferite il crumble su una teglia coperta di carta da forno, cercando di distanziare l’impasto
.
Cuocetelo in forno ventilato a 180°C fino a che il crumble non risulterà ben dorato, ma non bruciato.Circa 15 minuti. Lasciate raffreddare

PREPARAZIONE: per il coulis di ciliegie

In una piccola ciotola, mescolate l’amido di mais con 2 o 3 cucchiai di vino rosso. Tenete da parte

In una pentola, versate il vino, le ciliegie, lo zucchero e i chiodi di garofano (se li usate). Portate la miscela a ebollizione, poi abbassate e cucinate la salsa per circa 15 minuti, finché le ciliegie non diventano morbide.

Aggiungete l’amido di mais e il vino rosso, portate a ebollizione e cuocete per addensare la salsa.

Togliendo la salsa dal fuoco eliminate i chiodi di garofano se li avette usati. Componete i vostri bicchieri di coulis di ciliegie e crumble, e gustateli freddi di frigo!!!

Io ho fatto uno strato sottile di crumble sul fondo dei bicchieri, poi, coulis di ciliegie e terminato con il crumble, se volete, potete fare 2 strati, e mentre mangiate sentirete il morbido delle ciliegie insieme al croccante del crumble, e delizioso per il palato.

BUON APPETITO con il CRUMBLE CON COULIS DI CILIEGIE

Pubblicato da Non solo le torte di Anna

Io amo cucinare, condividere con tutti i miei esperimenti in cucina, cucino sopratutto per la mia famiglia stando attenta a cose genuine, senza conservanti, mi piace la cucina semplice, quella regionale di solito rivisitata con prodotti di stagione, spero piaccia anche a voi quello che cucino !!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.