Crea sito

Spaghetti con pesto di friggitelli, gamberoni ed olive

Spaghetti rigati con pesto di peperoncini verdi (friggitelli), gamberoni, olive e polvere di liquirizia del nostro amico Amerigo Morgia! Salve amici, nei giorni scorsi ho provato una ricetta che mi è piaciuta molto e che voglio condividere con voi…

  • DifficoltàMedio
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione40 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il pesto di friggitelli

  • 10Peperoni friggitelli
  • 7 foglieBasilico
  • q.b.Gherigli di noci
  • q.b.Mandorle pelate
  • q.b.Aglio
  • 1 cucchiaioGrana padano
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 1 pizzicoPepe

Per la pasta

  • 160 gSpaghetti Rigati
  • 8Gamberoni
  • q.b.Olive taggiasche
  • 1 bustinaBrandy
  • 1 spicchioAglio
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • q.b.Mandorle (a lamelle)
  • q.b.Peperoncino
  • q.b.Liquirizia in polvere

Preparazione

  1. Spaghetti rigati con pesto di peperoncini verdi (friggitelli), gamberoni, olive e polvere di liquirizia.

    Prima di tutto ho preparato il pesto, cominciando a lavare e privare dei semini i peperoncini friggitelli, poi ho sciacquato il basilico, tagliato il tutto a pezzettoni e versati nel bicchiere del mixer, aggiungendo gli altri ingredienti succitati e frullando il tutto, ottenendo una crema profumata e pastosa.

    Poi passo alla cottura dei gamberoni, puliti e privati del budellino dorsale, li salto in padella con un trito di aglio, peperoncino e prezzemolo, appena dorati sfumo con il brandy, lascio sfumare e cuocere qualche altro minuto e spengo.

    Nel frattempo avevo già messo la pasta in cottura, appena pronta l’alzo con il lillo ancora con l’acqua collante e la trasferisco nella padella con i gamberoni, a fiamma viva faccio insaporire e aggiungo il pesto di peperoncini verdi.

    Impiatto spolverando con lamelle di mandorle e polvere di liquirizia. Buon appetito!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.