Polletto al Limone

Polletto al Limone della nostra amica Nadia Tramentozzi

Questo è un piatto speciale perché è sempre stato presente nella mia infanzia.

Come mia mamma, uso in questa ricetta il dado (mi perdonino gli chef stellati!).

Il pollo al forno è amato da adulti e bambini; pratico e facile da cucinare, ci salva in molte occasioni: in poche mosse avrete un piatto appetitoso, perfetto come seconda portata nei pranzi o nelle cene in compagnia di amici e familiari.

Quasi d’obbligo è il contorno di patate… al forno, ovviamente!

Polletto al Limone
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 120 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 polletti
  • 1 Limone
  • 1 Dadi
  • q.b. Timo limonato
  • 10 foglie Menta
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • 2 Stuzzicadenti

Preparazione

  1. Per prima cosa fiammeggiamo il polletto in tutte le sue parti eliminando, se lo avete acquistato intero, anche gli organi interni.

    Lo laviamo e poi lo asciughiamo con carta assorbente.

    Preriscaldiamo il forno a 200°.

    Sciacquiamo il timo e il limone, che divideremo a metà.

    Inseriamo nella cavità inferiore del polletto un dado intero, metà del limone e il timo.

    Chiudiamo con uno stuzzicadenti, cospargiamo di pepe e ripetiamo l’operazione anche con il secondo polletto.

    Oliamo una teglia da forno e posizioniamo i polletti, unendo ad essi le foglie di menta e le fettine di limone.

    Dopo circa un’ora spegniamo il forno e lasciamo riposare. Dividiamolo a metà

    e serviamolo con qualche foglia di timo e il succo di cottura. Cosa dirvi di più?

    Assaporate e Buon Appetito!!

Note

/ 5
Grazie per aver votato!
Precedente Zucchini sottolio con aceto senza cottura Successivo Peperoni corno con verdure gratinate

Lascia un commento