Pasta con calamari e mazzancolle

Avete presente quando mangiate uno di quei piatti che vi riporta a una cena in riva al mare durante una vacanza estiva? Ecco la pasta con calamari e mazzancolle per me è uno di quei piatti. È più facile da preparare di quanto si possa pensare, giusto il tempo di cottura della pasta e il vostro sughetto sarà pronto. Come formato di pasta io ho scelto la calamarata, ma ci starebbero ugualmente bene delle linguine o dei paccheri. Questo primo piatto di mare è ottimo per un pranzo domenicale.

Se anche a te piacciono i primi piatti di mare guarda anche:

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

180 g pasta
200 g calamari
150 g mazzancolle
10 pomodorini datterini
1 cucchiaio olio extravergine d’oliva
1 spicchio aglio
q.b. prezzemolo
q.b. sale
q.b. pepe
Mezzo bicchiere vino bianco

Strumenti

Pentola
Padella

Passaggi

Porta a bollore una pentola d’acqua salata e intanto dedicati al condimento per la pasta. Fai soffriggere uno spicchio d’aglio in un filo d’olio, quando inizia a dorare aggiungi i calamari puliti, lavati e tagliati. Falli soffriggere a fiamma alta per un minuto, poi aggiungi il vino e lascia sfumare. Successivamente aggiungi i pomodorini lavati e tagliati a metà, il sale, il pepe e il prezzemolo e cuoci con il coperchio per 5 minuti.

Cuoci la pasta e due minuti prima di scolarla aggiungi le mazzancolle pulite nella pentola del sugo e cuocile per due minuti a fiamma alta, fino a quando queste ultime non prenderanno un colore roseo-aranciato.

Scola la pasta al dente e falla saltare nella padella insieme ai calamari e alle mazzancolle, se necessario aggiungi acqua di cottura, ancora un po’ di prezzemolo e servi.

Buon appetito!

Consigli

Quando saltate la pasta vi consiglio di aggiungere un mestolo di acqua di cottura e di non farla asciugare troppo, così si formerà un buonissimo sughetto e la vostra pasta risulterà più cremosa.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!