Biscotti di pan di zenzero (Gingerbread)

Biscotti di pan di zenzero! Di Natale! Ah cavolo, è già passato..

biscotti di pan di zenzero

Volevo pubblicare questa ricetta per Natale.. ma purtroppo in montagna non mi è stato possibile data la tecnologia del 1931 presente in quella casa, e data anche la cucina non di certo più recente mi è stato difficile anche cucinare come volevo. Ma ora sono tornata e la ricetta dei biscotti di pan di zenzero ve la voglio lasciare lo stesso, magari mi metto un promemoria di fare un repost il 20/12/2017 🙂

Io li ho preparati per addobbare l’albero quest’anno, è stato divertentissimo e soprattutto il risultato è molto d’effetto. Li ho decorati secondo la fantasia del momento con una glassa bianca (ghiaccia reale).

biscotti di pan di zenzero

Ho anche preparato degli alberelli in pan di zenzero che ho utilizzato come segnaposto la Vigilia di Natale.

biscotti di pan di zenzerobiscotti di pan di zenzero

Comunque sono buoni tutto l’anno perciò non siamo poi così fuori tema..

BISCOTTI DI PAN DI ZENZERO
Per il pan di zenzero
  • 360g di zucchero di canna
  • 110g di zucchero semolato
  • 360g di burro
  • 10g di cannella in polvere
  • 25g di zenzero in polvere
  • 90g di uova intere
  • 25g di latte intero fresco
  • 720g di farina debole
  • 10g di lievito chimico
  • 2g di sale

 

Per la glassa
  • 200g di zucchero a velo
  • 35g di albume
  • 5g di succo di limone

 

PROCEDIMENTO

  1. Impastate il pan di zenzero. Lavorate i due tipi di zucchero con un frullatore insieme al burro, la cannella, lo zenzero e il sale
  2. Unite poi a filo le uova e il latte, infine completate aggiungendo la farina e il lievito per dolci setacciati assieme
  3. Prendete l’impasto e avvolgetelo nella pellicola. Lasciatelo riposare in frigorifero circa un’ora
  4. Riprendete l’impasto e con l’aiuto di un mattarello e un po di farina di supporto stendetelo per poi ricavarne i biscotti co le formine che preferite. Se anche voi volete utilizzare i biscotti di pan di zenzero per addobbare l’albero di Natale, dovete effettuare il foro per appenderli prima di cuocerli. Come? Con una bocchetta liscia fate un forellino nella parte  superiore del biscottobiscotti di pan di zenzero
  5. Disponete i biscotti su una teglia rivestita di carta forno e cuocete a 170° per circa 15/20 minuti. Una volta cotti lasciateli raffreddare
  6. Preparate la glassa: montate l’albume con lo zucchero a velo e per ultimo completate con le gocce di limone. La consistenza della glassa non dev’essere ne troppo liquida ne troppo densa, come una pastella
  7. Versare la glassa in un sac a poche senza bocchetta o in una penna apposita, attendere qualche minuto che si addensi appena e decorare i biscotti ormai freddi a piacimento. La glassa con il riposo indurirà e potrete solo allora disporre i vostri biscotti in una scatola. Potete anche dividere la glassa in più parti e colorarla con l’utilizzo di coloranti alimentari
  8. I vostri biscotti di pan di zenzero sono pronti per essere gustati con una tazza di the, regalati ai vostri amici cari o appesi al vostro albero di Natale! biscotti di pan di zenzero

biscotti di pan di zenzero

 

Precedente Pane speziato alle mele e noci Successivo Polpette di quinoa e porri