Insalata fredda di cereali, un primo piatto facile, fresco e saporito! Orzo e farro, conditi con freschi pomodorini e surimi di granchio, freschissimi e veloci da fare. Ottima da portare fuori casa, l’insalata di cereali si può condire con tutti gli ingredienti che ci piacciono, è versatile quanto un’insalata di riso! Amo i cereali, sono gustosi, hanno una consistenza che adoro, ricchi di fibre e saziano molto più di un piatto di pasta 🙂 per non parlare dell’apporto di minerali e vitamine notevole! Conservata in frigorifero una nottata e servita il giorno dopo, è veramente saporita! Ecco come preparare una salutare insalata fredda di cereali.

insalata fredda di cereali

 

Insalata fredda di cereali

INGREDIENTI (per 3 persone):

PROCEDIMENTO:

Sciacquiamo sotto acqua corrente i cereali, finché l’acqua non rimarrà limpida. Portiamo a bollore abbondante acqua salata e, quando starà bollendo, versiamo prima l’orzo, facciamolo cuocere 10 minuti, poi aggiungiamo il farro e proseguiamo la cottura altri 15 minuti circa. Scoliamo i cereali con un colino a maglia stretta e passiamo sotto un getto di acqua fredda per fermare la cottura. Cuociamo due minuti in acqua bollente i surimi di granchio. Tagliamoli a tocchetti e adagiamoli in una terrina. Laviamo e sgrondiamo il prezzemolo e tritiamolo finemente. Laviamo i pomodorini e tagliamoli a metà. Ora, condiamo la nostra insalata di cereali con i surimi a tocchetti, i pomodorini, il prezzemolo tritato, sale, pepe e l’olio extravergine d’oliva, mescoliamo per bene e serviamo.

Per far insaporire meglio l’insalata fredda di cereali, è consigliabile farla riposare in frigorifero qualche ora.

 

Per questa ricetta ha collaborato:

logo-nuova-terra

 

SEGUI SABRY IN CUCINA

SU FACEBOOK

SU GOOGLE +

SU PINTEREST

SU TWITTER

4 Commenti su Insalata fredda di cereali

  1. Sabry che bontà questa insalata 😀 Adoro tutto ciò che è cereale e spesso utilizzo appunto i 5 cereali da cuocere in 15 minuti abbinandoli a ciò che più piace! Brava 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.