Torta fredda allo yogurt, ricetta senza cottura

Una perfetta ricetta estiva (ma io l’ho preparata anche a febbraio con grande successo 😉 ) la torta fredda allo yogurt senza cottura è un dolce delicato reso ancora più gustoso dalla glassa di cioccolato fondente. 

Questa torta allo yogurt ha una base di biscotto identica a quelle dei cheescake e una glassa facilissima con il cioccolato fondente.

torta allo yogurt

Con le dosi che vi indico di seguito riempite una tortiera circolare del diametro di 18 cm.

  • Ingredienti_postit175 gr di biscotti novellini (o anche digestive, osvego, ecc.)
  • 60-65 gr di burro (mezzo panetto da 125 g per intenderci)
  • 1 cucchiaio di miele
  • 250 ml di panna da montare
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 250 ml di yogurt alla vaniglia
  • 2 e 1/2 fogli di gelatina
  • 20-25 gr di cioccolato fondente in tavoletta

tempi2I tempi non sono facili da stabilire, perché dovete calcolare il tempo di realizzazione del fondo biscottato e riposo in frigorifero; il tempo di realizzazione della torta e riposo in frigo/freezer; il tempo di fusione del cioccolato, creazione della glassa e riposo in frigorifero. Alcune di queste fasi chiaramente le potete fare contemporaneamente, ma comunque considerate almeno 1 ora di lavoro.

preparazione_postitPer questa torta ci vogliono alcuni piccoli accorgimenti che vi spiegherò. Le operazioni descritte nella preparazione vanno fatte nella esatta sequenza 🙂 . Io ho utilizzato la gelatina o colla di pesce ma vi spiegherò anche come fare la stessa torta senza questo ingrediente 😀 .

  1. Fondo di biscotti. Frullare i biscotti al mixer e versarli in una ciotola. Sciogliere il burro e aggiungere un cucchiaio di miele liquido. Mescolare bene, quindi versare sui biscotti un po’ alla volta, girando e facendo quindi assorbire piano piano. Foderare di carta forno una tortiera di 18 cm (se non l’avete usate una padella anche di 20 cm perché il fondo è più stretto). Non usate tortiere più grandi altrimenti la base di biscotti verrà troppo schiacciata. Formare il fondo di biscotti livellando bene col cucchiaio. Mettere a riposare in frigorifero per almeno 20 minuti.
  2. Torta allo yogurt. Ammollare 2 e 1/2 fogli di gelatina pari a circa 6 g in acqua fredda per 10 minuti circa. Intanto montare la panna con le fruste con 2 cucchiai di zucchero (a velo o semolato a vostro piacimento). Aggiungere lo yogurt girando dal basso verso l’alto. Scaldare 2-3 cucchiai di latte, strizzare bene la gelatina dall’acqua e versarla nella ciotola del latte. Mescolare bene e controllare che la gelatina sia fusa, quindi versare tutto subito (senza lasciar raffreddare) nel composto di panna e yogurt continuando a girare. Versare sopra la base di biscotti e rimettere in frigo. Lasciare almeno un paio d’ore.
  3. Glassa di cioccolato. Sciogliere circa 20 gr di cioccolato fondente a  bagnomaria o al microonde. Prendere un foglio di carta forno e con un cucchiaino “disegnare” delle righe in entrambi i versi. Mettere a raffreddare in frigorifero per almeno 20 minuti.

Quando la glassa sarà solidificata staccarla delicatamente dalla carta forno e adagiarla sopra la torta, quindi rimettere in frigo.

Qui sotto vedete la preparazione del fondo e della torta. Le righe sono state ottenute con una semplice forchetta.

torta-yogurt-preparazione

Ecco invece la preparazione della glassa di cioccolato fondente.

torta-yogurt-glassa

 

Torta fredda allo yogurt senza gelatina o torta che vi sembra troppo morbida 

Se decidete di fare la torta senza gelatina che è un ingrediente un po’ ostico da lavorare e come niente fa grumi ovunque 😀 😀 😀  probabilmente la torta vi sembrerà molto (troppo) morbida anche dopo diverse ore in frigorifero e il momento di togliere la carta forno diventerà critico. Come metterla sul piatto finale di portata?

Dopo averla realizzata mettete la torta, anziché in frigorifero, nel freezer, per circa 1 ora. A questo punto sarà molto compatta, sfilate facilmente la carta forno, mettete la torta su un piatto e ponetela in frigo (oppure se dovete servirla entro una mezz’ora potete lasciarla anche fuori dal frigo).

torta fredda allo yogurt

La torta è pronta!

torta allo yogurt senza cottura

 

Precedente Pasta al pesto di spinaci, ricetta light Successivo Mini frittate alle erbe e pomodorini