Rose di pasta con salmone e zucchine

Con le dosi indicate si realizzano circa 15-20 rose di pasta sfoglia o brisee, dipende da quanto farete grandi le strisce.

  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:15-20 minuti
  • Porzioni:16-20 rose di pasta

Ingredienti

  • pasta sfoglia o brisee (possibilmente rettangolare) 1 confezione
  • zucchine (medie) 2
  • salmone 150 gr
  • robiola 60-70 gr

Preparazione

  1. Tagliare la pasta in due nel verso della lunghezza, quindi ricavare da ogni metà delle strisce di 3-4 cm circa. Ne dovrebbero venire in tutto 16-20.

  2. Spalmare su ognuna un po’ di robiola, usando una paletta o un coltello a lama liscia

  3. Lavare e spuntare le zucchine. Tagliarle a rondelle MOLTO sottili con la mandolina (altrimenti non si cuociono) e disporle su ogni striscia facendole leggermente uscire da uno dei lati.

  4. Disporre sopra le zucchine delle sottili strisce di salmone.

  5. Arrotolare delicatamente a formare la rosa di pasta. Disporre le rose in pirottini, per evitare che in cottura si affloscino 🙂

  6. Cuocere a 180° a forno ventilato per circa 15-20 minuti. Sfornare e lasciare riposare leggermente prima di servire.

Rose di pasta con salmone e zucchine
Stampa la ricetta
Con le dosi indicate si realizzano circa 15-20 rose di pasta sfoglia o brisee, dipende da quanto farete grandi le strisce.
Porzioni Tempo di preparazione
16-20 rose di pasta 20 minuti
Tempo di cottura
15-20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
16-20 rose di pasta 20 minuti
Tempo di cottura
15-20 minuti
Rose di pasta con salmone e zucchine
Stampa la ricetta
Con le dosi indicate si realizzano circa 15-20 rose di pasta sfoglia o brisee, dipende da quanto farete grandi le strisce.
Porzioni Tempo di preparazione
16-20 rose di pasta 20 minuti
Tempo di cottura
15-20 minuti
Porzioni Tempo di preparazione
16-20 rose di pasta 20 minuti
Tempo di cottura
15-20 minuti
Ingredienti
Porzioni: rose di pasta
Istruzioni
  1. Tagliare la pasta in due nel verso della lunghezza, quindi ricavare da ogni metà delle strisce di 3-4 cm circa. Ne dovrebbero venire in tutto 16-20.
  2. Spalmare su ognuna un po' di robiola, usando una paletta o un coltello a lama liscia
  3. Lavare e spuntare le zucchine. Tagliarle a rondelle MOLTO sottili con la mandolina (altrimenti non si cuociono) e disporle su ogni striscia facendole leggermente uscire da uno dei lati.
  4. Disporre sopra le zucchine delle sottili strisce di salmone.
  5. Arrotolare delicatamente a formare la rosa di pasta. Disporre le rose in pirottini, per evitare che in cottura si affloscino 🙂
  6. Cuocere a 180° a forno ventilato per circa 15-20 minuti. Sfornare e lasciare riposare leggermente prima di servire.
Precedente Mini frittate con zucchine e pancetta Successivo Rombo al forno, ricetta delicata

Lascia un commento