Hamburger di ceci

Dopo la ricetta mista di carne e ceci stavolta mi sono avventurata in una ricetta vegetariana in tutto e per tutto, gli hamburger di ceci. Senza uovo, io li ho completati con un pizzico di senape. 

Un’ottima ricetta per mangiare i legumi in modo diverso dal solito, e anche per farli apprezzare ai bambini in tante versioni! Io non ho usato uova e quindi avevo bisogno di un ingrediente che tenesse insieme il tutto.

hamburger di ceci

Ho usato la senape, che tra l’altro rende gli hamburger di ceci molto aromatici, ma se li realizzate per i bambini o per chi non ama la senape, ottimo è lo yogurt greco.

Ingredienti_postit

Le dosi che trovate di seguito sono per 4 hamburger di ceci:

  •  200 gr ceci già lessati (io, Azienda Bio Alberti)
  • 70 gr circa di mollica di pane o equivalente di pancarré
  • 1 cucchiaio di senape dolce o 1 cucchiaio di yogurt greco
  • Prezzemolo, salvia, erba cipollina
  • Sale, pepe
  • Olio da aromatizzare con 1 spicchio d’aglio e rosmarino
  • Limone (a piacere)

Se non siete legati al piatto vegetariano a tutti i costi potete aggiungere anche 15 gr pecorino 🙂 .

I tempi di preparazione sono di circa 15 minuti (ceci lessati a parte ovviamente) e la cottura è di pochissimi minuti, solo il tempo di far creare una bella crosticina 😀 .

preparazione_postit

  1. Mettere in acqua i ceci il giorno precedente, quindi scolarli e lessarli secondo le istruzioni indicate. Potete anche usare i ceci già pronti ma vi assicuro che il sapore di quelli freschi (i miei poi erano bio) è davvero insuperabile!
  2. Metterli nel mixer insieme al pane a pezzetti, un filo d’olio e iniziare a frullare.
  3. Aggiungere la senape (o lo yogurt), sale, pepe e le altre erbe tritate e frullare di nuovo. Aggiungere anche il pecorino se lo avete previsto nella ricetta.
  4. Frullare fino a ottenere un impasto omogeneo. Formare gli hamburger e lasciare – se possibile – riposare qualche minuto in frigorifero.
  5. Intanto preparare l’olio aromatico mettendo in una ciotola olio EVO, uno spicchio piccolo di aglio e del rosmarino.
  6. Cuocere gli hamburger in padella (leggermente unta) a fuoco medio alto per pochi minuti per lato.

Servire con l’olio aromatico e a piacere del limone. E magari una fetta di pane abbrustolito. Ecco pronti gli hamburger di ceci.

hamburger vegetariano

La crosticina croccante contrasta con l’interno molto morbido, e il sapore è veramente ottimo!

hamburger di legumi

E’ una ricetta light e anche una buona ricetta riciclo con i ceci avanzati!

Precedente Frullato pesca e anguria, con piccola modifica Successivo Piadina bresaola mozzarella e noci