Biscotti alla ricotta

Odio il vento, mi rende nervosa. Nelle giornate ventose, come oggi, la mia allergia ai pollini si fa ancora più sentire, nonostante la corazzata di antistaminici messa in campo. Da poco più di due anni abito in collina in una casa che si erge su un cucuzzolo, quindi il vento è una presenza costante. D’inverno mi sembra di essere sul Mare del Nord…

Bando alle ciance. Pochi giorni fa ho preparato questi biscottini morbidi e leggeri a base di ricotta e con pochissimo burro. Sono perfetti per qualsiasi ora della giornata. E poi, cosa più importante, al mio bimbo sono piaciuti molto!

Ingredienti:

150 gr. di ricotta

1 uovo

120 gr. di zucchero

250 gr. di farina 00

2 cucchiaini di lievito vanigliato

30 gr. di burro morbido

1 pizzico di sale

Procedimento:

Accendere il forno a 180°. Lavorare la ricotta, il burro morbido e lo zucchero fino ad ottenere una crema. Unire l’uovo e poi la farina a pioggia setacciata con il lievito e il sale. Lavorare il composto con il cucchiaio di legno. Foderare la placca del forno con l’apposita carta. Prelevare piccole quantità di impasto usando un cucchiaino e sistemarle sulla placca aiutandosi con un altro cucchiaino in modo da dare forma tondeggiante ai biscotti. Cuocere per circa 20 minuti. Non devono colorare troppo.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Torta bicolore Successivo Torta morbida alla marmellata