Castagnole

Buonasera a tutti,
le feste sono finite, ma la voglia di pasticciare in cucina no!
Cercavo una ricetta facile e veloce, da preparare per una serata in compagnia organizzata all’improvviso e, fortunatamente, ho trovato questa ricetta delle Castagnole.
Le Castagnole sono dei dolcetti tipici che si preparano di solito durante il carnevale ed hanno la forma piccola che ricorda le castagne. Sono dei piccoli bocconcini, leggermente croccanti all’esterno e morbidi all’interno.
In realtà non mi ero mai avventurata nel prepararle ma, devo ammettere, ne vale davvero la pena, si preparano in pochissimo tempo e sono davvero una tira l’altra!

pizap.com14839014743222

Ecco gli ingredienti che ho usato:
400gr di farina
3 uova

80gr di burro
100gr di zucchero
mezzo bicchiere di vino bianco
la scorza grattugiata di un limone
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito vanigliato per dolci
zucchero a velo per guarnire
olio per friggere

pizap.com14839011262951

Procedimento:

Impastate in una ciotola capiente tutti gli ingredienti, amalgamate bene fino ad ottenere un impasto morbido, elastico ed omogeneo.
Passate l’impasto su una spianatoia infarinata, rendetelo bello liscio e lavoratelo fin quando sentirete che non sarà più appiccicoso.
Lasciatelo riposare qualche minuto.
Prendete poi l’impasto, tagliate un pezzo alla volta e create dei “fusilli” stendendolo e tirandolo.
Una volta creati i “fusilli” di circa 2 cm, tagliateli a tocchetti sempre di 2 cm circa e create delle palline aiutandovi con le mani.
Friggete le castagnole poche alla volta, in abbondante olio a fiamma bassa.
Una volta cotte si gonfieranno ed inizieranno a galleggiare, giratele fino a quando non saranno belle dorate e scolatele con l’aiuto di una schiumarola.
Poggiatele su un vassoio coperto di carta assorbente mentre terminate la cottura di tutte le altre.
Prendete poi un bel vassoio da portata, sistematele e cospargetele di zucchero a velo.

Ecco pronte le “castagnole”. BUON APPETITO!

Precedente Bonomelli... "Cogli la natura" Successivo Chiacchiere di Carnevale SENZA BURRO