Pagnotta al Carbone Vegetale

Oggi vi presento una pagnotta al carbone vegetale. Quando era il momento in cui tutti i blog proponevano panificati al carbone vegetale così di moda, ho comprato questa farina con già mescolato del carbone vegetale (1,5% di carbone vegetale la concentrazione % m/m), ma non avevo mai avuto né tempo né voglia di impastare. Poi mi sono svegliata stamattina e voilà, ecco creata questa semplicissima pagnotta al carbone vegetale.

  • Preparazione: 4 Ore
  • Cottura: 30-40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 1 pagnotta
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 350 g Farina 00
  • 150 g farina 00 con carbone vegetale 1,5% (potete anche usare 500g di farina con pastiglie di carbone vegetale sciolte in acqua)
  • 12 g Sale
  • 2 g Lievito di birra secco
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 cucchiaio Olio
  • 400 g acqua tiepida (circa)

Preparazione

  1. Per prima cosa sciogliere il lievito con il cucchiaio di zucchero e di olio in 150mL di acqua tiepida. Mescolare e aggiungere piano piano le farine e il sale sempre impastando. Aggiungere la restante acqua. Bisognerà ottenere un composto omogeneo e abbastanza compatto. Spostare in una ciotola e coprirla con uno strofinaccio. Far lievitare in forno 35°C per 4 ore. Spostare l’impasto dandogli una forma a pagnotta su una teglia da forno rivestita di carta antiaderente. Effettuare un taglio a croce sulla superficie. Cuocere in forno caldo 200°C ventilato per 30-40 minuti. Lasciare raffreddare e tagliare.

Note

Precedente Mustazzeddu - Sardegna Successivo Polpette di Sogliola e Patate al Pomodoro

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.