Pollo alla Gordon

polloallagordon-01Ecco un piatto che amo preparare ogni anno per Natale o per Capodanno. Una ricetta che ho inventato qualche anno fa facendomi ispirare da uno dei miei chefs preferiti: Gordon Ramsey. Ecco perché, cari amici del Michela’s Kitchen Corner, voglio condividere con voi la ricetta del mio Pollo alla Gordon.

Ingredienti:

– 1 pollo intero;
– 1/2 mazzo di prezzemolo fresco;
– qualche rametto di timo (o anche di timo limonato);
– 150 grammi circa di burro AD;
– 300 grammi circa di patate;
– 4 cucchiai di olio extravergine di oliva;
– 1 tazza di acqua;
– 100 grammi circa di semola fine;
– 2 cucchiai circa di farina 00;
– sale q.b.;
– pepe q.b.

Preparazione:

Per prima cosa pelate le patate, lavatele bene e mettetele a bollire. Poi lavate il pollo e eliminate i residui di piume. Con l’ausilio di un coltello sollevate la pelle dalla carne ma stando attente a non staccarla completamente. Nel mentre, in una ciotola a parte, lavorate insieme il burro a temperatura ambiente con il prezzemolo e il timo (che avrete prima trittato finemente), fino ad ottenere una crema. Con le mani e l’ausilio di un mestolo inserite la crema ottenuta tra la carne e la pelle del pollo, massaggiandolo delicatamente. Quando tutto il pollo sarà ben massaggiato con la crema, prendete una teglia, metteteci l’olio extravergine di oliva, l’acqua e il pollo salato e pepato. Coprite la teglia con un foglio di carta di alluminio e fatte cuocere in forno a 220°C per 10 minuti. Trascorso il tempo togliete il foglio di alluminio e abbassate la temperatura a 180°C e lasciate cuocere fino a quando il pollo non sarà dorato. Una volta pronto togliete il pollo dalla teglia e adagiatelo su un piatto e tagliate le due ali. Togliete la teglia dal forno, mettetela sui fornelli con il fuoco moderato, metteteci le due ali e, una volta scolate, aggiungeteci anche le patate. Aggiungeteci sale, pepe e la farina, lavorate così il fondo di cottura con una spatola in silicone fino ad ottenere una salsa cremosa. Cospargete le patate con la semola e continuate e mescolarle sul fuoco. Infine mettete il tutto di nuovo in forno a 220°C per circa dieci minuti e, a due minuti dalla fine, aggiungeteci anche il pollo per poter servire tutto caldo. Per fare un bel figurone io l’ho servito nel mmio set nero e dorato Allegra della Tupperare! Buon appettito e buone feste!!!

polloallagordon-02 polloallagordon-03 polloallagordon-04 polloallagordon-05 polloallagordon-06 polloallagordon-07 polloallagordon-08 polloallagordon-09 polloallagordon-10 polloallagordon-11 polloallagordon-12 polloallagordon-13Il consiglio:

Per eliminare facilmente i residui di piume potete utilizzare un caramellatore da cucina. Potete provare la ricetta anche con altri volatili, come tacchino, anatra, ecc.

Precedente Panettone con uvetta e con gocce di cioccolato Successivo Lemon Cookies

Un commento su “Pollo alla Gordon

I commenti sono chiusi.