Rustici veloci ai wurstel

Rustici veloci ai wurstel… un finger food veloce da fare anche all’ultimo momento, basta avere in casa un rotolo di pasta sfoglia e qualche pacco di wurstel, ed è così che il gioco è fatto! In un attimo abbiamo pronto l’aperitivo, o un semplice sfizio da gustare davanti alla TV, ospiti all’improvviso che arrivano senza preavviso… Insomma la ricetta da fare velocemente con due semplici ingredienti che la maggior parte di noi ha in casa! Ma non perdiamoci in chiacchiere e vediamo come realizzare questa semplicissima e sfiziosa, beh chiamiamola ricetta anche se è una cosa così facile da fare che non ha bisogno di tante spiegazioni! Ecco gli ingredienti per realizzare i rustici veloci ai wurstel:

Rustici veloci ai wurstel

Rustici veloci ai wurstel

Ingredienti: 

1 rotolo di pasta sfoglia

2 pacchi di wurstel

1 uovo per pennellare (facoltativo)

Preparazione:

prendere un rotolo di pasta sfoglia e srotolarlo. Appoggiare i wurstel uno di fianco all’altro e ricavare tre strisce di sfoglia lunghe. Arrotolare fino a circa metà striscia e dopo aver incollato la base con dell’acqua, tagliare l’eccesso e continuare con un altro wurstel facendo lo stesso procedimento fino a terminare gli ingredienti.

Ottenuti i vari rotolini, tagliarli a loro volta in rotolini più piccoli, ottenendone circa tre o quattro da ogni rotolino.

Sistemare i rustici ai wurstel ottenuti, su una teglia coperta con della carta forno.

A piacere spennellare con dell’uovo battuto oppure va bene anche l’acqua che abbiamo usato precedentemente per incollare la pasta sfoglia.

Infornare a 180°C per circa 15 minuti o meglio fino a doratura ottenuta.

Servire sia freddi che caldi anche se io li preferisco freddi così che perdono il sapore del burro sciolto rilasciato dalla pasta sfoglia calda.

Per vedere la video ricetta dei “Rustici veloci ai wurstel” clicca QUI

Se vuoi seguirmi su Facebook clicca Ma petite cuisine e lasciami un like👍

Da oggi mi trovi anche su YOUTUBE con tante video ricette!

Alla prossima ricetta…Semplicemente Annarita 😉

 

Precedente Torta salata salsicce e peperoni Successivo Penne panna funghi salsiccia e zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.