Rotolo salato con salmone, ricotta e zucchine

rotolo salato con salmone ricotta e zucchine

Non avevo mai preparato un rotolo salato, per la verità non sapevo nemmeno che esistessero i rotoli di pasta biscotto salata! Così quando ne ho visto uno su una rivista di cucina mi sono proprio incuriosita. Naturalmente il rotolo è stato modificato secondo i miei gusti e con i prodotti di questa stagione, per la cronaca nel rotolo della rivista c’erano i broccoli, che io ho prontamente sostituito con le più attuali zucchine.

Ingredienti

per la pasta biscotto salata
(stampo 35×35 oppure 30×40)

6 uova

100 g di farina 00

1 cucchiaino raso di zucchero

1 cucchiaino di sale

pepe q.b.

per la farcia

150 g di salmone affumicato a fette

2 zucchine

un cipolotto

100 g di panna da cucina

300 g di ricotta

3 cucchiai di parmigiano grattugiato
(o altro formaggio stagionato)

prezzemolo tritato

olio extravergine d’oliva q.b

rotolo salato con salmone ricotta e zucchine

Accendete il forno a 180 °C.

Preparate la pasta biscotto. Con le fruste montate benissimo le uova con sale e zucchero, proprio come se doveste preparare un pan di spagna. Pepate e aggiungete poco alla volta la farina setacciata aiutandovi con un cucchiaio di legno.

Foderate lo stampo con carta da forno e versatevi il composto, livellate delicatamente e infornate per 10 minuti a 180 °C.

Sfornate, capovolgete subito la pasta biscotto su un canovaccio pulito e arrotolate delicatamente. Avvolgete nel canovaccio e fate raffreddare fuori dal frigo.

Preparate la farcia. Pulite le zucchine e tagliatele a rondelle. In una padella fate soffriggere il cipollotto tritato in due cucchiai di olio extravergine d’oliva, unite le zucchine, salate e portate a cottura sempre rigirando, non devono friggere, ma cuocersi dolcemente, basteranno circa 10 minuti di cottura. Spegnete e fate raffreddare.

Amalgamate la ricotta con la panna, unite il formaggio, le zucchine e il prezzemolo. Mescolate bene.

Srotolate con delicatezza il rotolo ormai freddo, ricopritelo con le fette di salmone, infine distribuite la crema di ricotta e zucchine.

Arrotolate nuovamente il rotolo, avvolgete con pellicola e ponete in frigorifero per qualche ora.

Tagliate il rotolo salato a fette e servitelo come antipasto o per un aperitivo.

 

Mi trovate anche su GOOGLE+

 

14 commenti su “Rotolo salato con salmone, ricotta e zucchine

  1. IRENE il said:

    bello!!! qesto rotolo ma quanto tempo prima si puo preparare 1/ 2 giorni prima?
    qualche idea x una farcia senza ricotta ?
    ciaoo

  2. Michela il said:

    Ho provato a farlo, ho seguito tutto il procedimento, ma la pasta pare non si sia cotta, a vederlo ha l’aspetto di una frittata molto compatta a pare che la farina non ci sia per niente….la prossima volta devo tenerlo piu’ tempo in forno oppure dopo mi si forma la crosta e si rompe quando lo arrotolo?
    Grazie!

    • maniamore il said:

      Devi montarle intere, a lungo come per un pan di spagna deve risultare un composto tale che sollevando le fruste, ricada rimanendo in rilievo.

Lascia un commento