CROSTATA CON MARMELLATA DI PESCHE, CIOCCOLATO E AMARETTI

20131028-224519.jpg

Ciao oggi vi posterò, questa crostata farcita con marmellata di pesche, cioccolato e amaretti che è stata un vero successo. Innanzitutto la frolla è senza uova quindi ideale anche per chi è intollerante e il gusto comunque non ne ha risentito, anzi molto delicato e con un forte sapore di burro e panna.

La ricetta della frolla l’ho presa da un libro di Luca Montersino ed è abbondantemente collaudata.

Preciso che sicuramente non è light in quanto burro e panna, sono altamente calorici però ogni tanto si può anche sgarrare. La marmellata mi è stata regalata così e devo dire che si è sposata perfettamente con la frolla.

Ma ora passiamo agli ingredienti e all’esecuzione della torta.
Ingredienti per la frolla senza uova
340gr di farina 00
260gr di burro
130gr di zucchero a velo
65gr di panna
1/2 baccello di vaniglia bourbon
1gr di sale
1,5gr di bicarbonato d’ammonio (in commercio la si trova come ammoniaca per dolci, venduta in bustine)

Per la farcitura:
300gr di marmellata di pesche, cioccolato e amaretti

Iniziate con il preparare la frolla.

Nella planetaria dotata di foglia sabbiate il burro con la farina, lo zucchero e il bicarbonato d’ammonio, unite i semi di vaniglia estratti dal baccello, il sale e infine la panna.

Continuate fino a quando non si sarà formata una palla.

Prendete la palla, mettetela su una spianatoia e formate un panetto.

Avvolgetelo nella pellicola trasparente e mettetelo a riposare in frigorifero per almeno una mezz’oretta, io consiglio anche un’oretta così la pasta risulterà ben soda.

Trascorso il tempo di riposo, battete energicamente con il mattarello sulla pasta, quindi dividetela in due parti.

Stendete la prima parte con uno spessore di un cm e ricoprite una tortiera del diametro di 20cm, precedentemente imburrata e infarinata.

Bucherellate con una forchetta il fondo della frolla e tagliate i bordi in eccesso con una rotella da pizza.

Spalmate la marmellata che avrete precedentemente stemperato con un cucchiaio di acqua tiepida.

Ricoprite con il secondo disco che avrete steso dalla restante pasta che avevate lasciato da parte, premete con i polpastrelli il bordo della torta così da sigillarlo bene, con eventuali ritagli di pasta potete decorarla a piacimento.

Io per esempio ho creato un cuore posizionato al centro.

Infornate a 180° in forno statico per almeno 40/45 minuti. La frolla dovrà risultare ben dorata.

Una volta cotta, sfornatela e lasciatela raffreddare su di una gratella, spolverizzate con dello zucchero a velo. Io per non sporcare il cuore, ho posizionato il coppapasta con il quale avevo precedentemente sagomato il cuore, l’ho riempito con della carta assorbente, così non si è sporcato di zucchero a velo, ho rifinito i bordi con un pennellino!

Ed ecco qui la mia crostata con marmellata di pesche, cioccolato e amaretti.

Buon appetito.

Elenuar

seguimi anche sulla mia pagina facebook

20131028-224527.jpg

20131028-224538.jpg

Precedente CREMA DI ZUCCA CON CAPRINO AL PEPE ROSA E SPECK Successivo MUFFIN AL LIMONE E MANDORLE

2 thoughts on “CROSTATA CON MARMELLATA DI PESCHE, CIOCCOLATO E AMARETTI

  1. Pesche, cioccolato e amaretti sono una tripletta sempre vincente! Non poteva che venirti fuori un dolce altrettanto vincente! 🙂

    • lericettedielenuar il said:

      grazie! effettivamente la marmellata me la sarei mangiata tutta così…..;-)

I commenti sono chiusi.