Pane croccante con lievito madre.

Questa ricetta l’ho presa dal blog di pat pandipane  

Vi consiglio di visitarlo perchè ci sono moltissime ricette interessanti e ringrazio Pat per questa bellissima ricetta.

La ricetta che trovate qui sotto è modificata leggermente rispetto a quella di Pat, ho solo aumentato il sale ed utilizzato farina 00 invece che farina 0 bio come suggerito da pat.

Questo pane si può preparare o con del licoli non rinfrescato ( esubero) oppure potete preparare un prefermento come ho fatto io.

INGREDIENTI per il prefermento:

Se si usa un lievito madre solido:

60 g lm

110 g di farina 0

130 g  di acqua

Se invece utilizzate un licoli ( lievito madre liquido):

100 g licoli

100 g acqua

100 g farina

 

PROCEDIMENTO:

Preparare il prefermento la sera prima sciogliendo il lm nell’acqua e poi aggiungere la farina ed impastare il tutto con una spatola.

Otterrete un impasto dalla consistenza cremosa. Lasciarlo riposare per l’intera notte nel forno chiuso e coprite la ciotola con una pellicola.

20140713_030341

 

 

 

 

 

 

INGREDIENTI per l’impasto:

300 g di prefermento oppure 300 g di licoli non rinfrescato.

500 farina 00 o 0

275 di acqua

1 cucchiaino di zucchero

20 g di sale.

PROCEDIMENTO:

Sciogliere il prefermento nell’acqua ed aggiungere lo zucchero.

 

20140712_095009

 

 

 

 

 

 

Aggiungere la farina ed impastiamo il tutto o a mano o con una planetaria utilizzando il gancio ed impostando la velocità a 2.

 

20140712_100338

 

 

 

 

 

 

Dopo circa 8 minuti aggiungere il sale e continuare ad impastare il tutto.

 

20140712_101401

 

 

 

 

 

 

Fare delle pieghe a tre oppure fare delle pieghe Stretch & Fold. Per vedere come fare le pieghe clicca qui

Formare la pagnotta distribuire un po’ di farina sulla superficie e metterlo in una teglia rivestita con  carta forno.

 

 

20140713_113121

 

 

 

 

 

Utilizzate una teglia non molto larga altrimenti il vostro pane tenderà ad allargarsi troppo.

Far lievitare nel forno con la luce accesa fino al raddoppio, ci vorranno circa 3-4 ore.

 

20140713_210033

 

 

 

 

 

 

Preriscaldare il forno a 160° e mettere all’interno un pentolino con dell’acqua dentr, io di solito verso l’acqua nella leccarda.

Infornare il pane ed aumentare la temperatura a 240°.

Quando la superficie risulterà dorata, ci vorranno circa 25 minuti, diminuire la temperatura a 180° e far continuare la cottura per altri 30 minuti.

Ecco il vostro pane!

Fotor0715154616

 

 

 

 

 

 

Fotor0715155319

 

 

 

 

 

Questo pane si mantiene morbido anche il giorno dopo 🙂

 

Se volete potete seguirmi anche su fb cliccando mi piace alla mia pagina che troverete cliccando qui

 

 

 

Precedente Pomodori ripieni di riso Successivo Treccia russa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.