Risotto ai funghi e curcuma home-made

Ciao a tutti,

giorni fa, a Bologna, per pranzo ho preparato il risotto ai funghi e curcuma. Non lo avevo mai preparato (né assaggiato!) prima, ma devo ammettere che a me e al mio ragazzo é piaciuto!

Incerta delle sorti del mio brodo preparato giorni prima, ho preferito non rischiare e, quindi, ho deciso di bollire in un tegamino dell’acqua aromatizzata alla curcuma che ho utilizzato al posto del brodo durante la cottura del risotto.

In un altro tegame ho soffritto uno spicchio di aglio tagliato a metà in olio evo.

Dopodiché, ho rimosso l’aglio che ho rosolato ed ho aggiunto i funghi secchi (che ho ammorbidito sciacquandoli sotto l’acqua corrente e facendoli scolare prima di immergerli e lasciarli in ammollo per 20 minuti in un tegame provvisto di acqua tiepida) tagliati a pezzi, il sale fino ed il pepe nero. Ho lasciato cuocere a fuoco lento i funghi per una decina di minuti e poi ho aggiunto il riso. Ho lasciato tostare quest’ultimo per alcuni minuti, dopodiché ho aggiunto di tanto in tanto (quando l’acqua evaporava) l’acqua calda aromatizzata alla curcuma fino a cottura ultimata del risotto.

Ho mantecato (a fiamma spenta) il risotto con una noce di burro ed una spolverizzata abbondante di formaggio Parmigiano Reggiano grattugiato.

Infine, ho impiattato ed ho servito.

Precedente Insalatona "bolognese" home-made Successivo Crespelle al forno ripiene di carne e condite con sugo di pomodoro home-made

Lascia un commento

*