Polpette (al forno o, se volete, fritte) di farro perlato e zucchine con panna acida e fagiolini bolliti home-made

IMG_20160922_125034

In una pentola ho bollito i fagiolini in abbondante acqua salata. In un altro tegame, invece, ho bollito (sempre in abbondante acqua salata) il farro perlato assieme alle zucchine tagliate a cubetti. Al termine delle due cotture, ho scolato entrambe le preparazioni ed ho preparato la panna acida (un semplice ma goloso miscuglio di yogurt bianco, olio evo, sale fino e succo di limone fresco). Ho lasciato riposare in frigorifero la panna acida e, a temperatura ambiente, il farro con le zucchine. Dopodiché, ho sbattuto l’uovo intero con l’aggiunta delle mie spezie preferite (noci moscate, curry, peperoncino frantumato, paprika forte, paprika dolce, curcuma, zenzero), formaggio Grana grattugiato e Pangrattato. Ho unito il farro e le zucchine ed ho amalgamato il tutto accertandomi che tutti gli ingredienti fossero perfettamente mescolati. Ho formato le polpette e le ho arrotolate nel Pangrattato. Le ho lasciate ben raffreddare in frigo su un piatto e le ho coperte con un foglio di carta alluminio. Infine, le ho infornate su leccarda rivestita di carta forno per circa 30 minuti a 200°/180° C, ma prima le ho irrorate di olio evo. Io le ho mangiate calde perché le preferisco così! Voi, potete consumarle come più vi piacciono! Io, inoltre, ho gustato le polpette con la panna acida ed i fagiolini lessati e conditi con olio evo, aceto di mele, sale e peperoncino frantumato.

 

 

 

 

Precedente Dorayaki (simil pancakes di origini giapponesi, farciti con crema ai fagioli rossi o crema spalmabile al cioccolato oppure alle castagne) home-made Successivo Crackers (a mo' di mini panino) home-made