Cannoli di sfoglia ripieni di mousse alla ricotta fresca e salmone affumicato e Voul-ev-ant da farcire home-made


img_20161224_192019

Ciao a tutti, cosa avete mangiato e/o preparato di buono nei giorni di festa appena passati? E cosa cucinerete per domani? Io, per il giorno della vigilia di Natale, ho preparato, tra le altre cose, i cannoli di sfoglia ripieni di mousse alla ricotta fresca e salmone affumicato. Ho comprato la sfoglia rettangolare (io uso quella dell’Auchan, perché la trovo più buona rispetto ad altre marche che ho provato, tipo la Buitoni! La migliore, però, é quella “Rana”, “Giovanni Rana”.) e, da essa, ho ricavato con l’aiuto di un coltello delle strisce abbastanza spesse che ho arrotolato a mo’ di cannolo su uno stampo a cono, avvolgendo le estremità della striscia della sfoglia una sopra l’altra. Ho posizionato ogni cannolo su una leccarda rivestita di carta forno, ho spennellato con un tuorlo d’uovo la superficie del cannolo aggiungendo i semi di sesamo ed ho infornato, in forno preriscaldato con modalità statica, a 200 gradi di temperatura per circa 10 minuti. Ho sfornato. Ho lasciato raffreddare ed infine ho sformato delicatamente il cannolo da ogni stampo. Ho farcito l’interno di ciascun cannolo di mousse, precedentemente preparata unendo ed emulsionando 200 grammi di ricotta fresca con 120 grammi di salmone affumicato. L’ho fatta riposare in frigorifero prima dell’uso. Ho attuato quest’ultimo procedimento anche con i cannoli farciti, ma prima li ho decorati con qualche chicco di melograno appena sgranato. Oggi, invece, per San Silvestro, preparerò, con lo stesso tipo di sfoglia, i voul-ev-ant (la dimostrazione nelle immagini qui sotto: ho semplicemente ricavato dei cerchi della stessa misura con un coppapasta rotondo ed ho sovrapposto su ogni cerchio di pasta sfoglia intero un altro con un buco centrale ottenuto dall’estremità rotonda dello stampo per formare i coni. Ho distribuito i voul-ev-ant su leccarda rivestita di carta da forno, ho spennellato con un tuorlo d’uovo sbattuto la superficie di ogni voul-ev-ant ancora crudo ed ho infornato per circa 10/15 minuti a 200 gradi di temperatura nel piano centrale del forno. Ho sfornato, ho lasciato raffreddare a temperatura ambiente ed ho farcito. Purtroppo non ho foto con il ripieno, perché ho dimenticato di immortalare quel momento. Scusate.). Ovviamente preparerò pure altre prelibatezze (di cui conoscete già le ricette) per la mia famiglia.

Vi auguro un 2017 colmo di “cose” buone!! 🙂

img_20161223_133733 img_20161223_133746 img_20161223_133808 img_20161223_133814 img_20161223_135816 img_20161223_135823 img_20161224_192014

img_20161230_221903 img_20161230_221856 img_20161230_221848 img_20161230_221839

35 thoughts on “Cannoli di sfoglia ripieni di mousse alla ricotta fresca e salmone affumicato e Voul-ev-ant da farcire home-made

  1. Enza il said:

    Eccomi a te..grazie x la visita
    Stuzzicanti i tuoi cannoli.
    Buon anno e…a presto
    Enza

  2. Ciao Elisabetta, sono passata a ricambiare la tua gradita visita e trovo un blog molto bello e interessante. Complimenti e buon anno!!

  3. Ciao Elisabetta, come vedi sono passata dal tuo blog. Questi cannoli li ho fatti spesso anche io, sono davvero buoni e fanno davvero figura in tavola. Ti auguro un 2017 pieno di ricette golose!

    • Ciao Sabrina, ti ringrazio di cuore per l’augurio che mi hai rivolto e per essere qui sul mio blog (Benvenuta!!)!! Anch’io ti auguro un 2017 pieno di ricette golose! 🙂

  4. Questi cosini sono davvero deliziosi! Ho preso anche io i coni per farli ma da quando c’è la nanetta ho davvero poco tempo. Mi hai fatto venire voglia di farli, a presto e grazie!

  5. Ciao Elisabetta , grazie per la visita , complimenti per il tuo blog e per le tue fantastiche ricette . Deliziosi i tuoi cannoli di sfoglia ripieni di ricotta e salmone, sono ottimi anche per l’aperitivo . Un saluto, Daniela.

    • Ciao Daniela, grazie a te, di cuore. Benvenuta!! 🙂 Mi fa piacere che trovi deliziosi i miei cannoli di sfoglia ripieni di mousse alla ricotta e salmone (perfetti da gustare in ogni momento della giornata!). Lo erano davvero, difatti. 😉 Buona domenica. 🙂

  6. ummm che buoni e che idea sfiziosa e tutta di rifare
    buona domenica cara a grazie per essere passata da me
    a presto un abbraccio 🙂

  7. Grazie per la visita graditissima!!!
    Mi hai fatto venire in mente che ho tutto gli attrezzi per fare i cannoli…
    Ma me ne sono dimenticata!!
    Ora vado a tirarli fuori!!
    Buon anno!!

  8. Ricambio con piacere la visita!
    Ma che buoni questi cannoli, ne assaggerei volentieri uno 🙂
    Un bacio e buon inizio di settimana

  9. Avevo lasciato un commento, ma non lo vedo. Ho dovuto usare un’altra mail perchè quella del blog non mi permette di lasciare commenti (mi esce “Tu non puoi passare”).
    Deliziosi questi cannoli, viene voglia di assaggiarne uno 🙂
    Un bacio

    • Ciao Daniela, grazie e Benvenuta!! 🙂 Ho ricevuto il tuo primo commento, ma non appariva pubblico semplicemente perché era in attesa di essere approvato (dalla sottoscritta). 😉 Comunque, mi fa piacere che, guardando i miei cannoli, ti sia venuta voglia di assaggiarne uno. 😉
      Un bacio anche a te, e buona settimana. 🙂
      A presto!