Verze gratinate alla vercellese

Le verze gratinate alla vercellese sono un piatto unico vegetariano, molto gustoso e semplice da fare, è piaciuto molto a tutti a cena e ve lo propongo sicura che se lo provate mi tornerete a dire lo stesso ! La ricetta mi è stata ispirata dal ricettario 500 ricette di verdure di Emilia Valli ma io ho fatto delle modifiche a gusto personale, ho sostituito i pinoli previsti con delle mandorle (i pinoli ora costano un botto) ed ho eliminato le zucchine che non sono di stagione, aumentando il peso della verza.

verze gratinate alla vercellese ricetta blog nella cucina di martina

Verze gratinate alla vercellese

Ingredienti per 4 persone 

  • 500 g di foglie di verze
  • 4 uova medie
  • 200 g. di riso già lessato (a me piace quello per le insalate di riso)
  • 40 g. di mandorle a lamelle
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 200 g. di ricotta di mucca
  • 1 cipollina
  • 1 cucchiaio di burro
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • sale e pepe

Procedimento

Sbollentate le foglie di verza, scolatele, asciugatele e tagliatele a listarelle, infine saltatele in padella con il burro e la cipolla tritata. Appena cotte aggiungete il riso, le mandorle, il parmigiano, il prezzemolo, il sale ed il pepe. Mescolate con cura per amalgamare il più possibile. A questo punto aggiungete la ricotta precedentemente lavorata a crema con le uova, mescolate e versate il tutto in una teglia da forno, livellate la superficie e infornate in forno già caldo a 170° per 40/45 minuti.

Questa voce è stata pubblicata in frutta e verdura, Piatti unici e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>