Ceretta araba per baffetti e scrub per labbra all’arancia

Ceretta araba per baffetti e scrub per labbra all’arancia 

Finalmente sono riuscita a fare la ceretta araba per togliere i baffetti, ne avevo tanto sentito parlare.

In realtà però non pensavo potesse  funzionare.

Tempo fa’ mi era andata male, troppo liquida e zero risultati.

Questa volta sono rimasta super felice, una ceretta così non la cambierò facilmente.

Oggi è domenica, ho approfittato e mi sono ritagliata un pò di tempo per questa favolosa ceretta e un dolce scrub per le labbra.

E’ un momento che potreste condividere con le vostre amiche 😀

Ceretta araba per baffetti e scrub per labbra all'arancia

Ceretta araba per baffetti e scrub per labbra all’arancia

Ecco a la ricetta per la ceretta araba:

  • 2 cucchiai di zucchero semolato
  • 2 cucchiai di miele
  • 2-3 cucchiai di acqua
  • Mezzo limone spremuto
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna

Preparazione:

far bollire l’acqua, lo zucchero, il miele e il limone.

Una volta che avrà raggiunto la colorazione ambrata, spegnere la fiamma e lasciare raffreddare.

Il risultato sarà elastico, potrete riscaldarla tra le mani ogni qualvolta che vi servirà.

Ungete le mani con qualche goccia di limone per evitare che si attacchi alle mani.

Applicatela sui baffetti e rimuovetela con l’ausilio delle strisce per ceretta.

La pelle sarà morbida, profumata e per niente arrossata!!!

😀 I peli verranno via subito.

Fatemi sapere se la realizzate.

Per lo scrub alle labbra:

  • Zucchero semolato
  • Zucchero di canna
  • Qualche goccia di arancia spremuta
  • Un filo d’olio

Preparazione:

versate un pò di arancia sullo zucchero, unite un filo d’olio che servirà per idratare ulteriormente e massaggiate bene le labbra.

Lasciate a riposo questo composto zuccheroso per 10 minuti e poi rimuovete con acqua tiepida.

Labbra morbide e per nulla secche, perfette per questo freddo direi.

Vi lascio la VIDEO RICETTA PER REALIZZARLA CON ME, iscrivetevi sul mio canale YOUTUBE amiciiiiiiiii 

 

 

 

 

Precedente Fiori ripieni, marmellata alle fragole e fragoline di bosco Successivo Polpette di pane svuota frigo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.