Zucchine in pastella

Zucchine in pastella un piatto gustoso e sfizioso, perfetto da servire come secondo o antipasto finger food.
Le zucchine in pastella si preparano in pochi minuti e con pochi ingredienti.
Con la stessa pastella si possono fare anche i fiori di zucca.
Per preparare la pastella ho usato un mix di farina per pane e pizza a base di farina di sorgo e grano saraceno, ma va benissimo anche solo la farina di riso. 
RICETTA da non perdere=>Scialatielli cozze e vongole
Plumcake sette vasetti al cacao
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2zucchine
  • 1uovo
  • 150 gacqua (fredda)
  • 140 gfarina per pane senza glutine (oppure farina di riso)
  • 1 pizzicosale
  • 1 pizzicobicarbonato (oppure lievito istantaneo)
  • 300 golio di semi di girasole

Preparazione

  1. In una terrina sgusciare l’uovo, aggiungere il sale, bicarbonato, la farina e un po per volta incorporare l’acqua fredda mescolando continuamente con una frusta.

    Dovrete ottenere una pastella corposa e fluida, priva di grumi.

  2. Lavare e tagliare a bastoncini le zucchine.

  3. Scaldare abbondante olio di semi in una padella dai bordi alti.

    Immergere le zucchine 2 o 3 alla volta nella pastella e friggerle subito nell’olio.

    Rigirarli a metà cottura e scolarli su carta assorbente.

    Condire con un pizzico di sale e servire calde e croccanti le zucchine in pastella.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Plumcake sette vasetti al cacao Successivo Scialatielli cozze e vongole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.