Torta variegata al Nesquik


Torta variegata al Nesquik senza burro e senza glutine, morbida e golosa; perfetta per la prima colazione e merenda.
La torta variegata al Nesquik è davvero molto semplice e veloce da realizzare.
RICETTE da non perdere=>Pasta con salsiccia e cime di rapa
Frittelle di mele al forno, Ricette dolci e salate con la macchina del pane

Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3Uova
  • 180 gZucchero
  • 130 mllatte tiepido
  • 120 gOlio di semi di girasole
  • 200 gFarina Mix It Schar
  • 50 gFecola di patate
  • 40 gNesquik
  • 1 cucchiaioEstratto di vaniglia
  • 1 bustinaLievito in polvere per dolci
  • Zucchero a velo

Strumenti

  • Frusta elettrica

Preparazione

  1. In una terrina pulita montare per qualche minuto le uova con lo zucchero.

    Aggiungere l’estratto di vaniglia e filo l’olio e poi il latte tiepido.

    Aggiungere un po per volta le farine e continuare a montare con le fruste cercando di non far formare dei grumi.

  2. Infine incorporare il lievito setacciato e mescolare.

    Imburrare e infarinare uno stampo del diametro di 24 cm e versare all’interno metà impasto.

    Nel restante impasto aggiungere il Nesquik setacciato e mescolare con le fruste.

    Versare l’impasto scuro sopra quello chiaro.

  3. Con uno stecchino lungo fare delle striature sull’impasto.

    Cuocere la torta a 180° per 35/40 minuti in forno preriscaldato ventilato.

  4. Sformare la torta e lasciarla raffreddare bene prima di decorarla con zucchero a velo.

    La torta variegata al Nesquik resta morbida per diversi giorni coperta con la carta stagnola oppure sotto una campana di vetro.

  5. Provatela, è davvero buonissima e perfetta per la merenda dei nostri bimbi.

    Vi aspetto nel nuovo gruppo facebook => Le cuochine di  Zero glutine 100% Bontà 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente Ricette dolci e salate con la macchina del pane Successivo Pasta con salsiccia e cime di rapa

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.