Torta di mele light senza burro

Torta di mele light senza burro  preparata con solo farine naturalmente senza glutine e con zucchero di canna, perfetta per chi vuole fare colazione o merenda senza appesantirsi troppo e senza sensi di colpa. Insomma, la Torta di mele light senza burro è ideale per chi segue una dieta sana e bilancia, e ogni tanto vuole concedersi un piccolo peccato di gola.

Ricette del giorno=> Plumcake alle mele e ricottaPasta con la zucca, Crocchette di patate con salameTorta della nonna,

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Navigando sul web ho trovato questa ricetta di  My Personaltrainer e l’ho  voluta subito provare. Il risultato è stato eccellente ed è piaciuta anche a mia figlia che non mangia le mele.

Certo non sarà la classica torta di mele burrosa e sofficissima della nonna ,però vi posso assicurare che è particolarmente gustosa e non troppo dolce.

  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni:
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • Farina di riso (finissima) 120 g
  • Fecola di patate 60 g
  • Uova 2
  • Lievito in polvere per dolci 10 g
  • Zucchero di canna 80 g
  • Latte 160 ml
  • limone 1
  • Mele 4
  • Cannella in polvere q.b.

Preparazione

  1. n una terrina sgusciate le uova e unite lo zucchero e la buccia di limone grattugiata. Montate il tutto per qualche minuto con una frusta elettrica.

    Aggiungete un pizzico di cannella ,le farine e il lievito setacciate e infine il latte, continuando a montare con le fruste elettriche.

    A questo punto, sbucciate e tagliate a dadini due mele e unitele al composto. Mescolate delicatamente e versate il composto in uno stampo foderato con carta da forno ,del diametro di 22 cm.

    Tagliate a fette sottili le due mele e posizionatele sull’impasto una vicino all’altra.

    Decorate sopra con un cucchiaio di zucchero di canna che servirà per la crosticina ,e infornate a 180 gradi per 40/45 min.

    • vale sempre la prova stecchino

    Sfornate e lasciatela raffreddare bene prima di gustarla.

    A domani con una nuova ricetta

    un bacio

    Mary

    Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

Note

Se volete potete sostituire lo zucchero di canna con quello normale e aumentare la dose di 20 grammi. Se vi piace potete aggiungere all’impasto dell’uvetta

Precedente Pasta con la zucca Successivo Plumcake alle mele e ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.