Tagliatelle con zucca e prosciutto cotto

Tagliatelle con zucca e prosciutto cotto,  cremose e molto semplici da preparare. Un piatto autunnale ideale da servire in questo periodo dove la zucca è di stagione e si trova facilmente.
RICETTA da non perdere=>Cotolette di patate ripiene,
Parmigiana di patate e funghi ,
Calzone rustico di pasta sfoglia,
 
Per preparare questo buonissimo primo piatto ho usato le tagliatelle Massimo Zero che potete sostituire con altri formati di pasta come penne, maccheroni e spaghetti.
Se non sapete cosa cucinare oggi o domani per pranzo provate le mie Tagliatelle con zucca e prosciutto cotto.
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gTagliatelle all’uovo (senza glutine)
  • 200 gZucca
  • 80 gProsciutto cotto
  • 1 spicchioAglio
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Sale
  • 4 cucchiaiPanna fresca liquida

Preparazione

  1. Tagliare a dadini la zucca priva di buccia e semi.
    in una padella far soffriggere l’aglio con 2 cucchiai d’ olio.
    Aggiungere la zucca e lasciar rosolare per qualche istante.
    Aggiungere mezza tazza di acqua calda, salare e coprire con un coperchio.
    Lasciar cuocere a fiamma bassa per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto.

  2. Dopo 20 minuti trasferire metà zucca in un mixer da cucina, aggiungere la panna e se occorre un mestolo di acqua calda.

    Frullare il tutto fino a ottenere una crema.

  3. Nel frattempo nella padella con l’altra metà di zucca far cuocere per 2 minuti il prosciutto cotto a dadini.

    Unire la crema di zucca e mescolare.

  4. Portare a cottura le tagliatelle in acqua bollente salata, scolarle al dente e amalgamarle alla crema di zucca e prosciutto.

    Mantecare bene e servire subito.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Precedente 10 Ricette con il pollo Successivo Calzone rustico di pasta sfoglia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.