Sfincione Bagherese senza glutine

Sfincione bagherese senza glutine una pizza/focaccia bianca, croccante e a dir poco STREPITOSA! Piena di cipolle, alici e formaggi, lo sfincione bagherese è una focaccia siciliana che dovete assolutamente provare.
Devo ammettere che è la prima volta che prepara questo tipo di ricetta e mi ha davvero conquistato. Inoltre ci tengo a precisare che ho visto per la prima volta la ricetta dello sfincione bagnerese sul canale di un ragazzo siciliano di nome Daniele.
Ho realizzato anche un video tutorial che vi consiglio di guardare => QUI

RICETTA DA NON PERDERE=>Fagottini di sfoglia con prosciutto e scamorza


Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà
Seguimi anche su INSTAGRAM => QUI 

S
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti per l’impasto

  • 300 gfarina per pizza Ori di Sicilia (oppure Farmo o Nutrifree )
  • 260 mlacqua tiepida
  • 7 glievito di birra secco (oppure 10 g lievito fresco)
  • 20 golio extravergine d’oliva
  • 3 gsale

per il condimento

  • 3cipolle bianche
  • 30olio extravergine d’oliva
  • 100 gricotta
  • 250 gformaggio Tuma oppure (primo sale)
  • 10acciughe sott’olio
  • 3 cucchiaipangrattato senza glutine
  • 3 cucchiaipecorino grattugiato
  • sale e pepe
  • olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. In una ciotola fate sciogliere il lievito con l’acqua tiepida.

    Aggiungete la farina e impastate energicamente.

    Unite il sale e l’olio e continuate ad impastare fino ad ottenere un’impasto omogeneo.

    Coprite e lasciate lievitare per 2 ore.

  2. Nel frattempo tagliate a fettine le cipolle e lasciatele cuocere in padella con l’olio e un goccio d’acqua per almeno 15 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Le cipolle devono risultare morbide e dal colore dorato.

  3. Trascorso il tempo necessario, stendere con le mani l’impasto su una teglia ben unta d’olio. Lasciate riposare per 20 minuti.

  4. Sopra la pizza aggiungete le alici spezzettate (tutte e 10 mi raccomando), sopra le fettine di Tuma o primo sale, ricotta, ricoprire di cipolla, condire con sale e pepe e sopra aggiungere un mix di pangrattato e pecorino grattugiato.

  5. Aggiungete ancora un filo d’olio e fate cuocere lo sfincione in forno caldo a 200° per 30 minuti.

    Sfornate quando sopra e sotto è ben dorata.

    Troppo buona e gustosa!!

Video ricetta

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.