Rotolo di patate ripieno di zucchine

Rotolo di patate ripieno di zucchine scamorza e prosciutto cotto, un secondo davvero gustoso e molto facile da preparare; perfetto da gustare da servire come piatto unico o come secondo.

Il rotolo di patate ripieno di zucchine piace davvero a tutti, soprattutto ai più piccini . I miei figli ne vanno pazzi ed è diventato il loro piatto preferito. Provate a preparalo anche voi, sono sicura che vi conquisterà per la sua bontà.

Presto realizzerò la video ricetta del Polpettone di patate ripieno di zucchine, nel frattempo Iscrivetevi al mio canale youtube per non perdere la ricetta => QUI

A domani con una nuova ricetta

un bacio Mary

Ricette consigliate : Spaghetti con tonno e olive e Sbriciolata di patate ripiena di prosciutto cotto e scamorza

Tante altre ricette le trovate sulla pagina facebook ” Zero glutine…100% Bontà

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    8
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • Patate 500 g
  • Zucchine 2
  • Prosciutto cotto (a fette) 100 g
  • Scamorza (provola) 100 g
  • Burro 30 g
  • uovo 1
  • Sale e pepe
  • Olio extravergine d’oliva
  • Pangrattato (senza glutine)
  • Prezzemolo (tritato)

Preparazione

  1. Lessate le patate per 30/40 minuti, e non appena si raffreddano sbucciatele e passatele nello schiaccia patate .

    Nel frattempo tagliate a rondelle sottile le zucchine e fatele cuocere in padella con un filo d’olio per 10 minuti a fiamma bassa; se occorre aggiungete un goccio d’acqua.

    Aggiungete alle patate le uova, il formaggio, sale ,pepe, il burro tagliato a tocchetti, il prezzemolo e impastate prima con la forchetta e poi con le mani.

    Ottenuto un composto sodo e omogeneo, spennellate un foglio di carta da forno con un filo d’olio. Versate l’impasto di patate e schiacciate con le mani, cercando di dare la forma di un rettangolo.

    Farcite con uno strato di zucchine, poi il prosciutto cotto e infine il formaggio a fette.

  2. Arrotolate il polpettone partendo dalla parte più stretta e cercando di aiutarvi con la carta da forno.

    Sigillate bene i bordi del polpettone .

    Ricoprite il polpettone con del pangrattato e avvolgetelo nella carta da forno .

    Sistemate il polpettone su una teglia da forno.

    Infornate il polpettone a 180 gradi (forno caldo) e fate cuocere per 30 minuti.

    Lasciatelo intiepidire prima di tagliarlo a fette e di servirlo.

Commenti

commenti

Precedente Spaghetti con tonno e olive Successivo Pasta con le melanzane e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.